Elena Santarelli va al mare con la figlia e il web l'attacca: "Tuo figlio è in ospedale e tu ti diverti?"

La showgirl insieme al marito e alla figlia di quasi tre anni ha passato due giorni al mare. Ma questa sua scelta ha scatenato gli utenti che però sono subito stati zittiti dalla Santarelli

Per Elena Santarelli e il marito Bernardo Corradi questo non è sicuramente un momento facile, la malattia del figlio e la battaglia per sconfiggerlo li sta impegnando con tutte le loro forze.

Lo scorso dicembre, per ricevere il massimo del sostegno dai suoi fan, la showgirl ha deciso di condividere col pubblico quello che stava accadendo nella sua famiglia. Migliaia sono stati i messaggi di sostegno e di supporto, ma tanti - purtroppo - sono stati anche coloro che hanno iniziato a criticare Elena Santarelli.

La bellissima modella non si è mai tirata indietro dal rispondere agli attacchi, non si è mai tirata indietro dal difendere con le unghie il figlio e mai si tirerà indietro. E in questi giorni, purtroppo, è successo di nuovo: la Santarelli è stata presa di mira dagli utenti in rete. Il motivo? Lei e il marito Bernardo si sono concessi il week end del loro anniversario di nozze al mare con la figlia Greta. "Questa giornata è tutta per te" ha cinguettato la showgirl riferendosi alla figlia di quasi tre anni Greta. Un messaggio di amore, un week end di amore, un week end tutto per la sua bimba che, nonostante la malattia del fratellino Giacomo, ha tutti i diritti di divertirsi e di sorridere.

Ma questo non tutti lo hanno capito e così hanno attaccato la Santarelli accusandola di non essere una buona madre perché "vai al mare mentre tuo figlio è in ospedale". Ovviamente, a queste offese gratuite la showgirl non ci sta e, tramite una storia di Instagram, ha zittito tutte le malelingue: "E quinidi? Perché ridevo con mia figlia al mare sono una mamma brutta, cattiva e senza cuore? Messaggio per pochi sfigati, pochi ma sfigati. Mi dispiace che il mio sorriso vi infastidisca".

Commenti

agosvac

Mar, 05/06/2018 - 14:02

No, la signora Santerelli non ha sbagliato a portare la figlia al mare, anche la figlia ha diritto ad un po' di gioia. La Santarelli ha sbagliato a usare i social per una cosa che era e doveva restare privata!!! Purtroppo ancora c'è gente che non riesce a capire che i social non si devono usare, la vita privata è e deve restare "strettamente privata". Se si usano i social c'è poco da lamentarsi. Una persona intelligente si guarda bene dall'usarli.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 05/06/2018 - 15:57

che gente orribile che esiste, ignobili esseri viventi

mork

Mar, 05/06/2018 - 17:13

agosvac mi sono loggato solo per darti ragione...

rokko

Mar, 05/06/2018 - 22:00

Bah, per me prima di dare ad uno la connessione ad internet dovrebbero fargli un test psico attitudinale.