Ellington piano solo

Gli anni trascorsi nel jazz mi consentono di ricordare una frase di Duke Ellington che i giornalisti musicali, allora appena edotti dei nuovi suoni, capirono in modo sbagliato: disse il Maestro. Tanto bastò perché, all'epoca, molti credettero che al Duca importasse poco del pianoforte, e che ciò fosse chiaro data la modestia dei suoi assolo. Ci vollero anni per levargli dalla testa una tale sciocchezza, e certuni che oggi hanno i capelli bianchi non sono ancora convinti. Gli consigliamo questa ennesima prova: qui ci sono 16 brani, in dieci dei quali, per fortuna, Ellington suona da solo mirabilmente, vorrei dire assai meglio di quand'era giovane e ancora prossimo alla memoria del ragtime. D.E.: A Intimate Piano Session, Storyville/Ird.