Elton John e l'intervista con Carlo Conti: il sospetto del web

Prima dell'intervita-show ad Elton John, Carlo Conti era stato chiaro: "Se Elton John parla di unioni civili? Sarà il bello della diretta". Eppure le cose sembra che siano andate in modo molto diverso

Prima dell'intervita-show ad Elton John, Carlo Conti era stato chiaro: "Se Elton John parla di unioni civili? Sarà il bello della diretta". Eppure le cose sembra che siano andate in modo molto diverso. La diretta c'è stata, ma è andata via senza troppi problemi. Solo una mezza frase da parte del cantante: "Sono contento di essere padre". Poche le polemiche e Carlo Conti contento di aver evitato il "caso" a Sanremo.

Ma i telespettatori più attenti hanno notato un particolare. Elton John secondo molti telespettatori non indossava alcun tipo di auricolare. In che modo l'artista poteva sentire la traduzione delle domande di Conti? Forse l'auricolare era davvero invisibile o magari ha usato un gobbo per la traduzione simultanea. Un'altra circostanza anomale è quella che vede Elton John rispondere in modo sicuro e tempestivo alle domande del conduttore. Al punto che a volte la risposta in inglese si accavallava già alla voce in italiano di Conti sena attendere una traduzione. E qui arriva il sospetto lanciato sui socialnetwork: l'intervista, molto probabilmente, era stata ben concordata prima con domande e rispote. Il tutto a discapito del "bello della diretta" che tanto piace a Conti.

Commenti

joecivitanova

Mer, 10/02/2016 - 21:55

...mah, il brutto della..divetta..!!.. G.