Elton John in sedia a rotelle visita gli Uffizi e cerca casa in Toscana

Visita lampo per Elton John, costretto su una sedia a rotelle, al Museo degli Uffizi di Firenze. Con lui il marito e i due figli. Si vocifera che sia in Italia per cercare casa in Toscana

Neanche una distorsione alla caviglia potrebbe impedirmi di vedere uno dei musei più belli del mondo”, così scrive Elton John sul suo profilo instagram, postando una foto in cui è costretto su una sedia a rotelle per colpa di una distorsione alla caviglia, procurata giocando a tennis.

È arrivato in mattinata insieme al marito David Furnish e ai due figli Zachary di 9 anni e Elijah di 6, insieme ad alcune guardie del corpo. Ad accoglierlo il direttore del museo Eike Schmidt, che ha fatto da guida per tutto il tempo, mostrando all’incantata popstar i capolavori di Botticelli, Michelangelo e soprattutto Caravaggio, molto amato dal cantante.

Dopo la visita il piccolo gruppetto si è spostato sulla terrazza per ammirare la città dall’altro e gustare un vero espresso italiano. La notizia del suo arrivo, però, ha fatto il giro della città e all’uscita decine di turisti e fan lo hanno aspettato per avere un autografo o un saluto.

Malgrado la caviglia dolorante e la sedia a rotelle, Elton non si è risparmiato concedendo selfie e autografi a tutti. Alla fine la famiglia è stata prelevata da una berlina nera e sono partiti per una destinazione top secret, anche se ci sono molti amici della coppia che abitano in toscana, primo tra tutti Sting, e quindi è molto probabile che siano ospiti di uno di loro. Inoltre da voci non confermate sembra che questa visita sia il preludio dell’acquisto di una casa nelle campagne vicino a Firenze.