Eva Mendes: "Tornerò a lavorare solo con Ryan Gosling"

L'attrice Eva Mendes ha dichiarato che non muore dalla voglia di tornare a lavorare e che lo farebbe solo per un progetto molto speciale ... al fianco di Ryan Gosling

Eva Mendes, la bellissima attrice statunitense di origini cubane, sembra non avere alcuna fretta di tornare a recitare... a meno che non sia al fianco del compagno Ryan Gosling.

Recentemente all'interprete di Hitch - Lui sì che capisce le donne è stato chiesto da Extra se ci fosse un attore con cui avrebbe accettato di lavorare nel tempo di un battito di palpebra. Ed Eva Mendes ha risposto senza esitazione: "Ryan Gosling, assolutamente".

Inoltre l'attrice ha spiegato la sua posizione sul tornare o meno a lavorare, dal momento che manca dai set da un po' di tempo. A questo riguardo Eva Mendes ha detto: "Sono eccitata all'idea di tornare a lavorare, ma non è come se stessi morendo dalla voglia di fare un film. Perciò deve essere davvero qualcosa di speciale".

Quello che sembra chiaro, al momento, è che Eva Mendes si stia godendo il tempo passato con le due figlie avute da Ryan Gosling, Esmeralda e Amada, rispettivamente di quattro e due anni.

I due stanno insieme dal 2011 e hanno già lavorato insieme nel film Come un Tuono, per la regia di Derek Cianfrance.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?