Fabio e Mingo dopo la sospensione: "Non riusciamo a parlare con Ricci"

Fabio e Mingo intercettati da TV Sorrisi e canzoni: "Francamente non ne sappiamo nulla, siamo caduti dalle nuvole"

"Francamente non ne sappiamo nulla, siamo caduti dalle nuvole". Parlano per la prima volta Fabio e Mingo, i due inviati di Striscia misteriosamente sospesi dal programma. TV Sorrisi e canzoni ha intercettato i due in un bar vicino al centro di produzione di Bari dove operano abitualmente.

"Sappiamo quello che sapete anche voi e non riusciamo a metterci in contatto con Antonio Ricci né con la produzione", ha spiegato Mingo, apparso comunque molto sereno. "Non sappiamo cosa pensare né abbiamo elementi per capire se sia una trovata di Ricci - ha aggiunto - non siamo preoccupati, se avessimo fatto qualcosa lo saremmo, invece siamo tranquilli".

Fabio ha confermato quanto dichiarato dal collega: "Sicuramente nei prossimi giorni qualcuno ci farà sapere qualcosa in più, ma noi non sappiamo cosa dire, non riusciamo a capire: la situazione è surreale". Poi la stoccata finale: "In questi giorni le persone ci fermano per strada e ci chiedono spiegazioni: abbiamo avuto una prova dell'affetto della gente, sono tutti dalla nostra parte".

Commenti

Tarantasio.1111

Mer, 29/04/2015 - 14:19

Fabio e Mingo...dovreste sapere che Ricci è un comunista... arricchito ma, sempre comunista...per tanto tra i peggiori.

vigpi

Mer, 29/04/2015 - 14:35

Scusate ma striscia non era anche " la voce della trasparenza"??? Dopo due settimane ancora non si sa nulla. Alla faccia dell'onestà!!!!

sbrigati

Mer, 29/04/2015 - 20:13

Forse la pubblicità è in calo e bisogna suscitare curiosità sulla trasmissione ?

Ralfrozen

Mer, 29/04/2015 - 22:33

Striscia.Alla faccia della trasparenza...

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Gio, 30/04/2015 - 02:49

Speriamo che capiti anche alla hunzicher (o come si scrive) visto che è insopportabile. Vedo striscia solo quando sono in Italia, quindi poche volte ma la hunzicher proprio non la sopporto e cambio canale.

vinvince

Gio, 30/04/2015 - 07:57

Sono stati molti i servizi che hanno messo in luce le mille porcherie che la sinistra ha sempre cercato di nascondere ... a questo si aggiunge che la malavita regna in quelle terre e sicuramente devono essere arrivate minacce talmente gravi da indurre la regia a sospendere i poveri Fabio e Mingo che meritano il nostro plauso ...