Fabrizio Bracconieri: "L'addio alla tv non deciso da me"

Dopo quattro anni, Fabrizio Bracconeri rompe il silenzio e parla della fine della sua esperienza tv. Una fine concisa anche con la chiusura dell'esperienza a Forum

Fabrizio Bracconeri

Dopo quattro anni, Fabrizio Bracconeri rompe il silenzio e parla della fine della sua esperienza tv. Una fine concisa anche con la chiusura dell'esperienza a Forum di Rita Dalla Chiesa. Di fatto Bracconeri parla anche della sua vita privata che è cambiata e non poco dopo l'addio a Forum. E lo fa su Tv8 svelando un retroscena anche su I ragazzi della Terza C, la serie che lo ha reso celebre negli anni '90: "Lo scorso anno ho presentato a Mediaset un progetto per rifare la Terza C - Trent’anni dopo. Inizialmente sembrava esserci interesse, poi per non so quale motivo si è pensato di soprassedere. Forse perché le fiction di Mediaset non vanno troppo bene e non hanno voluto rischiare". Poi parla della fine della sua esperienza televesiva: "Non sono più in televisione chiaramente per una scelta non mia. Da tre anni a questa parte mi sono trasferito a Trapani per stare accanto a mio figlio che ha bisogno di attenzioni e ho perso un po' di rapporti. L'ultima esperienza importante è stata Forum: ho fatto quel programma per quindici anni con Rita e Marco, due persone adorabili". Poi rivela di non avere rimpianti: "Sostanzialmente ero pagato per non lavorare. Non ci sono rimasto male: meglio stare a casa che fare qualcosa che non ti convince davvero. Il panorama televisivo non lascia troppo spazio a idee nuove”. Infine commenta il nuovo Forum: ""E’ troppo inverosimile. Alcune storie sembrano inventate. Trovo Barbara Palombelli brava ma molto fredda e distaccata, non è come Rita che ci metteva anima e corpo nelle cause”.

Commenti

cir

Ven, 09/06/2017 - 16:08

anche perche' se fosse stato deciso da me in televisione saresti neanche entrato.