Facebook boicotta "Calciatori Brutti": intervengono i vip

Secondo gli amministratori è tutta colpa dell'esclusione di Liverani al primo turno della "Falafel Cup"

La nota pagina facebook Calciatori Brutti, seguita da un milione e mezzo di persone, rischia la chiusura. Ad annunciarlo sono gli amministatori con un lungo post che, come tutti gli altri che pubblicano, ha riscosso un enorme successo, anche tra personaggi molto noti.

"Amiche, amici, ignoranti. Purtroppo nella notte si è consumato un fatto gravissimo. Dopo la pubblicazione dell’ultimo Girone della Falafel Cup, in cui scendeva in campo il CAMPIONE in carica, Facebook ha minacciato la chiusura definitiva di Calciatori Brutti e ci impedisce per 7 giorni di pubblicare foto e video. Così, tutto all’improvviso. Stiamo cercando di avere almeno una spiegazione ma ancora non ci è chiaro il motivo di tutto questo". Secondo gli amministratori sarebbe tutta colpa della "Falafel Cup", una divertente competizione in onore della pietanza mediorietale.

Il post ha riscosso immediatamente il successo sperato e tra i commenti di solidarietà spuntano i nomi di volti noti. Primo fra tutti il vincitore della scorsa edizione della Falafel Cup Matteo Salvini: "Onore alla Pagina CALCIATORI BRUTTI e solidarietà per il vile attacco ricevuto: non ci fermeranno, voglio risollevare la #falafelcup!".

A intervenire anche un'altra pagina facebook molto seguita. Commenti memorabili ironizza: "Siamo abbastanza sicuri che a segnalare sia stato Jovanotti, dopo aver provato per 4 ore a leggere Falafel. Scherzi a parte, completa solidarietà da parte nostra, i poteri forti non potranno mai sconfiggere l'ignoranza".

In sostegno a Calciatori Brutti anche il protagonista indiscusso della serie tv Gomorra. Salvatore Esposito vuole risolvere il problema a modo suo: " Ragazzi #statesenzapensieri che adesso risolvo io!!!". E la risposta rimane in tema: "Ce ripigliamm' tutt' chell' ch'è nuostr'".

Anche due ex iene di Italia 1 mettono in campo tutta la loro solidarietà. Pio e Amedeo, protagonisti di Emigratis, hanno commentato: "Ragazzi finché si scherza si scherza...è il momento di lottare! Perchè potranno toglierci Tele + e Stream pirata, le foto della Leotta, Morris Carrozzieri dalla serie A... ma non ci toglieranno mai ...la Felafel Cup! L'ignoranza va propagata senza censure....se è stato Salvini facciamo salire a far intimidazioni amici di Foggia con taniche di benzina caricate nei fiorini...andiamo con la ruspa a Pontida".

E ancora Nina Moric: "Questo è il prezzo da pagare per aver escluso la Moric dalla Phicup! io sono con voi!". Ma Calciatori Brutti smentisce la showgirl: "Nina, non hai bisogno di competizioni. Tu hai già vinto il nostro cuore".

Dopo alcuni giorni, facebook continua a non dare spiegazioni e gli amministratori stanno cercando di organizzare "una missione di pace" sotto casa di Mark Zuckerberg.

Commenti

Martinico

Dom, 09/10/2016 - 18:08

Saranno anche brutti ma avete visto le loro compagne? sono LETTERALMENTE SPLENDIDE. Vuoi vedere che TRUMP tutti i torti non li ha?

123214

Lun, 10/10/2016 - 06:09

FB sta diventando una dittatura mentale, uno strumento di indottrinamento e creazione di sottomessi tramite modalità subliminali. non è ammesso nulla che possa vagamente nominare invano islam omosessuali e gender. in compenso cristiani e occidente possono essere vituperati ed offesi a più non posso. parlare di terroristi islamici è un crimine , dire qualcosa sull'invasione clandestina impossibile, parlare di omosessualità apriti cielo! adesso pure dire falafel in un contesto ironico è censurato! vergogna!

rokko

Lun, 10/10/2016 - 06:52

Salvini è come il prezzemolo, spunta dappertutto