Fan degli AC/DC in rivolta

Lo storico cantante Brian Johnson sostituito da Axl Rose, leader dei Guns N'Roses. Ma ai fan non piace

I fan delusi ora hanno una via d'uscita. Sembra infatti che gli ammiratori di lunga data degli AC/DC non abbiano gradito il cambio della voce in formazione. Lo storico cantante Brian Johnson a causa di problemi di udito è stato sostituito pochi giorni fa da un'altra voce simbolo della musica mondiale, quella di Axl Rose, leader dei Guns N'Roses. Nonostante la sua sia una delle voci più note al mondo, i fan degli AC/DC non hanno gradito il cambio per le prossime date del tour europeo e sono in rivolta. Per questo - riferisce il Daily Mail - dopo che era già successo per le date in Danimarca, ora anche in Inghilterra i possessori del biglietto di uno dei concerti potranno rivolgersi a Ticketmaster e Seeticket per averne il rimborso. È possibile che ora, con un incredibile effetto a catena, anche gli altri rivenditori inizino a rimborsare i biglietti con un evidente danno per gli AC/DC e soprattutto per l'ego di Axl Rose, che dovrà rifarsi quando ripartirà in tour con i suoi Guns N'Roses.

Commenti

pippofrancoarex...

Mer, 27/04/2016 - 22:22

e ti credo,cosa si aspettavano gli applausi....

Fjr

Mer, 27/04/2016 - 22:35

Ma dai come si fa ad ascoltare gli ACDC con Axl come voce, fanno bene a farsi rimborsare e se fossi un fan dei Guns mi inc..rei a bestia