Federico Rossi sbotta: "Non sono tenuto a dare spiegazioni sul mio privato, sono ca**i miei"

Il cantante del duo pop Benji e Fede ha replicato ai recenti gossip sul suo tradimento a Paola Di Benedetto con la giovane cantate Emma Muscat. Sui social Rossi è un fiume in piena e difende con le unghie e i denti la sua privacy

Le recenti rivelazioni della presunta chiamata tra Paola Di Benedetto e Emma Muscat e la conferma del tradimento, hanno fatto infuriare Federico Rossi. Il cantante del duo pop Benji e Fede ha, infatti, sbottato sui social rilasciando dichiarazioni di fuoco sulla sua privacy. I numerosi articoli usciti negli ultimi giorni non sono piaciuti a Rossi.

"Dico solo che ci sono delle cose che vorrei rimanessero private. - esordisce in una Stories di Instagram Federico Rossi - Sono un personaggio pubblico ma non vuol dire che sono alla mercé del mercato del pesce e del giudizio di ogni persona. Anzi anche se lo sono non ho il dovere di rispondere perché questi sono ca**i miei e tali devono rimanere".

Il cantante non avrebbe digerito i numerosi messaggi ricevuti dopo le nuove rivelazioni pubblicate sui giornali circa i motivi della rottura con la bella influencer Paola Di Benedetto. La conferma del tradimento con Emma Muscat avrebbe innescato una sommossa social-popolare per Federico Rossi, ma lui si difende: "Figuriamo che ca**o me ne frega a me di chiarire le idee con chi fa gli articoli di gossip, io faccio musica e mi diverto con i miei amici, me ne frega meno di un ca**o!". Una sfuriata in piena regola che mette la parola fine, almeno dal punto di vista del cantante, sulla questione.