Fedi e Serlenga, nostre critiche di moda danno consigli nel salotto della ParodiSu La7 al venerdì pomeriggio

Un pizzico di glamour, un soffio di colore, le chicche della settimana e la giusta dose di irriverente cattiveria. La ricetta è quella di Cristina Parodi ogni venerdì pomeriggio su La7. A portare il pepe ci pensano Lucia Serlenga e Daniela Fedi: le due critiche di moda de Il Giornale si fanno infatti televisive in Cristina Parodi Cover, in onda dal lunedì al venerdì alle 17.50. Un appuntamento settimanale, quello del venerdì, che ha per protagonisti gossip, sfilate, tendenze e che sarà condito con l'affiatamento delle due colleghe ormai rodate. Perché loro? Perché in video? Perché Daniela Fedi e Lucia Serlenga sono due giornaliste che di moda ne hanno masticata abbastanza da essere soprannominate le «Wilkinson», ossia lame affilate capaci di non essere dimenticate. Nel cassetto l'autorevolezza in quanto a faccende di passerella, la Parodi le ha scelte proprio per quella che potrebbe essere definita una maliziosa capacità di analisi, una capacità che spesso strizza l'occhio al commento diretto quanto cattivo. Quello che tutti (o molti) pensano e che pochi dicono, in Cover le Wilkinson lo lasciano andare, con buona pace del politicamente corretto e in favore del divertimento.
Autrici di Alla corte di re moda (edizione Salani) e Il lato glamour delle rotondità (per Mondadori), vestiranno i panni di tutor, fornendo consigli rigorosamente modaioli a chi più ne ha bisogno, senza nascondere l'obiettivo: sdoganare la donna morbida, quella che i chili di troppo li ha e ci ha pure fatto pace. L'attualità mette così gli occhiali rosa mentre Daniela Fedi confessa, o promette: «Diremo cose terrificanti».

Commenti
Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 28/09/2012 - 12:28

Una volta c'erano le giornaliste di moda, adesso ci sono nientemeno che le critiche di moda! Fra un po', di questo passo, avremo gli armanisti come ci sono, o c'erano, i dantisti?