Festival di Sanremo, la quarta serata tra ospiti e finale delle Nuove Proposte

Si attende la decisione dei vertici Rai sulla riammissione in gara di Miele, eliminata dopo il pasticcio con la votazione della stampa

Dopo le cover, nel corso della quarta serata del Festival di Sanremo si torneranno ad ascoltare i brani in gara dei Campioni e delle Nuove Proposte. Carlo Conti, insieme a Gabriel Garko, Magdalina Ghenea e Virginia Raffaele, riceverà sul palco dell'Ariston anche tanti ospiti.

Oggi è la serata in cui verrà decretato il vincitore della categoria Nuove Proposte. Dopo le polemiche per il caos voto, non si sa ancora se a cantare saranno solo i quattro finalisti di ieri o se verrà riammessa anche la cantante Miele.

Attesa come ospite musicale italiano la cantante Elisa, da poco nelle radio con il nuovo singolo "No hero", mentre gli ospiti internazionali saranno Lost Frequencies e J Balvin.

Al festival arriverà anche Enrico Brignano e la coppia di attori Alessandro Gassmann e Rocco Papaleo, in promozione con un nuovo film in uscita nelle sale.

Intanto, sono stati 10 milioni 462mila, pari al 47.88% di share, i telespettatori che ieri hanno seguito la serata delle cover. Un dato appena inferiore in valori assoluti rispetto alla media dell'anno scorso, quando la serata dedicata alle reinterpretazioni dei successi del passato aveva avuto in media 10 milioni 586 mila telespettatori pari al 49.50%. Lo share invece risulta in calo di un punto e mezzo.

Questo, salvo sorprese dell'ultim'ora, sarà l'ordine di uscita dei campioni in gara questa sera al Festival di Sanremo: Annalisa, Zero Assoluto, Rocco Hunt, Irene Fornaciari, Giovanni Caccamo e Deborah Iurato, Enrico Ruggeri, Francesca Michielin, Elio e le storie tese, Patty Pravo, Alessio Bernabei, Neffa, Valerio Scanu, Dear Jack, Noemi, Stadio, Arisa, Lorenzo Fragola, Bluvertigo, Dolcenera e Clementino.

Annunci

Commenti

Felice48

Ven, 12/02/2016 - 13:12

Non mi interessa un festival dove i concorrenti e compagni fanno a gare a mostrare nastrini e ninnolo che si riferiscono all'arcobaleno. E'un chiaro spot politico per l'attuale kermesse sui gay.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 12/02/2016 - 14:43

Ancora non è finito questo minestrone riscadato!