La figlia di Bobby Solo: "Sono stata ricoverata per autolesionismo. Mi tagliavo le gambe"

Nello studio di Domenica Live, Veronica Satti ha spiegato di non voler più andare avanti con la battaglia legale contro il padre: "Voglio solo far parte della famiglia"

Dopo mesi di silenzio e battaglie legali, a Domenica Live è tornata Veronica Satti, la figlia di Bobby Solo.

La 27enne che da 13 anni non vede suo papà ha voluto comunicare ufficialmente di aver preso una decisione nei confronti di suo padre: "Voglio dire che non voglio andare avanti con la causa. Non voglio niente, solo far parte della nostra famiglia". Veronica, quindi, ha deciso di chiudere la battaglia legale contro il padre che va avanti da anni. La figlia di Bobby Solo aveva chiesto al noto cantante che provvedesse al suo mantenimento e, di fronte al suo rifiuto, lo aveva trascinato in tribunale. Ma nonostante Veronica abbia vinto la causa, ha deciso di rinunciare a tutti i soldi per un po' di amore.

Dopo aver fatto questa rivelazione nello studio di Barbara D'Urso nella speranza di riavvicinarsi al padre, la figlia di Bobby Solo ha voluto anche raccontare un particolare della sua vita che mai aveva rivelato. Veronica ha confessato che, quando è stata abbandonata dal noto cantante, ha iniziato a soffrire di esaurimento e "per cercare di soffrire meno mi tagliavo le gambe". "Prima di fargli causa per il mancato mantenimento - ha spiegato commossa a Domenica Live - ho provato ad avvicinarlo mille volte. Ho vinto la causa, ma all’epoca ho dovuto lasciare l’università perché mio padre non passava il mantenimento. Ho avuto dei problemi e sono stata ricoverata in clinica per esaurimento e autolesionismo. È giusto che io lo dica oggi perché l’ho superato. Mi tagliavo le gambe. Ho avuto delle fasi molto acute e quindi sono stata ricoverata in clinica per più di un mese".

La figlia di Bobby Solo ha voluto fare questa rivelazione nella "speranza di aiutare tutte quelle persone che si trovano nella mia stessa situazione perché il dolore si supera".

Commenti

cgf

Lun, 05/03/2018 - 12:27

se invece di essere la figlia di Bobby Solo fosse stata quella di un Brambilla o Esposito qualunque...

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 05/03/2018 - 13:06

Qualcuno le spieghi che c’è chi va a lavorare x mantenersi ......

Happy1937

Lun, 05/03/2018 - 13:54

Che squallore questo Bobby Solo. Andrebbe messo in galera peraver mancato ai doveri genitoriali.

giudanchi

Lun, 05/03/2018 - 16:42

E' una forma ricattatoria nei confronti del padre. Visto il comportamento di questa ragazza e della madre capisco anche quello di Bobbi Solo. La madre sta utilizzando la figlia come arma contro il padre facendo solo del male alla figlia enfatizzando la situazione, se è vero quello che racconta. in ogni caso aggrava la situazione psicologica della figlia. La mamma è una squilibrata e la figlia viene turbata nel suo equilibrio psicologico da questa lima sorda contro il presunto padre, se ne è fatta una fissazione.

gneo58

Lun, 05/03/2018 - 16:52

di idioti nullafacenti e' pieno il mondo, qualcuno è piu' in vista di altri perche' porta un nome "conosciuto".