La fine del mondo? Per i Ghostbusters è oggi (o tra un anno)

Il mondo finirà oggi (o tra un anno per gli italiofoni). Parola di Ghostbusters. Nel secondo episodio della saga uscito nel 1989, infatti, il dottor Peter Venkman (alias Bill Murray), conduce una trasmissione sul paranormale e chiede a due sensitivi una previsione sulla fine del mondo (guarda il video).

E se Milton Angland sostiene che la data fatidica sarà il giorno di Capodanno del 1989, la seconda ospite, Elaine, sostiene che bisogna prepararsi a morire il 14 febbraio 2016, come le ha rivelato un alieno incontrato al bar dell'hotel Holiday Inn a Paramus (o dell'hotel Royal di Brooklyn secondo il doppiaggio italiano). "Il giorno di San Valentino", fa notare Venkman.

Insomma, per il film oggi il mondo così come lo conosciamo sparirà. Ma non per gli italiani: nelle versione trasmessa nel Belpaese, infatti, la data è stata tradotta come "14 febbraio 2017".

Video che ti potrebbero interessare di Spettacoli