Fiori d’arancio per Taylor Swift?

L'attore britannico sarebbe in procinto di chiedere la mano della cantante dopo due anni di amore sempre nel segno della privacy e della riservatezza, con rare immagini dei due insieme

Il 2019 sembra essere l’anno dei fidanzamenti ufficiali famosi e alla lista si aggiunge quello tra Taylor Swift e Joe Alwyn. Un insider della coppia ha infatti raccontato a Us Weekly che l'attore britannico sta pensando di farle la proposta di matrimonio e i loro amici starebbero già scommettendo su quando succederà. "Joe vuole sposarla, Taylor vuole sposare lui - ha detto la fonte molto intima dei due - Joe sta solo aspettando il momento perfetto per inginocchiarsi. Vuole renderlo indimenticabile ed estremamente speciale". Taylor Swift fa coppia fissa con l’attore britannico dal febbraio 2017 quando diradò molto le sue apparizioni in pubblico e mantenne un profilo basso sui social per proteggere la relazione d’amore appena sbocciata.

Joe Alwyn è arrivato nella vita della cantante dopo la fine, dopo appena tre mesi, della sua relazione supermediatica con Tom Hiddleston, l’attore famoso per il ruolo di Loki nel Marvel Cinematic Universe. A quanto pare Taylor Swift sembrrebbe avere un debole per i ragazzi dall'accento british, se si considera che i suoi ultimi ex fidanzati (Harry Styles, Calvin Harris e Tom Hiddleston) provengono tutti dalla Regno Unito.

E non fa eccezione Joe Alwyn che, dopo essere stato anche modello per importanti griffe internazionali, ha esordito al cinema nel 2016 nel film di Ang Lee “Billy Lynn - Un giorno da eroe” in un ruolo che gli regalato molti consensi facendolo definire da Hollywood Reporter “la futura grande promessa di Hollywood”. Niente male, per uno uscito dalla scuola di recitazione solo nel 2015. Adesso, però, l’unica grande promessa da mantenere è quella di matrimonio con la bella Taylor Swift che non vede l’ora di legare la sua vita per sempre a quella dell'amato fidanzato.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?