Flavio Insinna ci ricasca ancora e insulta il giornalista

Il conduttore tv litiga con il giornalista di TvBlog: "Questa è l'ultima intervista della mia vita con te". E poi lo insulta: "Da te solo secchiate di offese"

"Questa è l'ultima intervista della mia vita con te. Sei un pezzente". Flavio Insinna se la prende con Massimo Galanto, giornalista di TvBlog al quale ha appena concesso un'intervista dopo la conferenza stampa di presentenzione della trasmissione "Prodigi".

L'ex conduttore di Affari Tuoi, cacciato dopo i fuorionda in cui insultava una concorrente chiamandola "nana di m...", torna su Rai 1 per una serata benefica a favore dell'Unicef. Tra le polemiche: prima ha chiesto di "non essere giudicato per lo share", poi la lite con il giornalista di TvBlog.

Il video lascia pochi dubbi: i due hanno appena terminato un'intervista, ma evidentemente le domande non sono piaciute a Insinna. Tanto che non appena il giornalista spegne il microfono, il conduttore gli stringe la mano e dice - con sguardo tra l'ironico e l'arrabbiato - "È l'ultima intervista della mia vita con te, però va bene così... alla grande". E gli lancia un avvertimento che suona come una minaccia: "Oh, pesa quello che scrivi, perché c'ho gli avvocati pronti per tutti. E sono state solo secchiate di offese da quando ci sei te". "Ma perché non procedi già con le querele, dico io?", replica Galanto, "Se ti offendo... dici che ti ho offeso...". "Guarda ci siamo salutati definitivamente, grazie", ribatte Insinna. Che girandosi aggiunge: "Per sempre".

"Dopo aver spento il registratore ed essermi nuovamente seduto in sala, Insinna si è avvicinato rivolgendo nei miei confronti parole dure", racconta il giornalista sul portale, spiegando che la scena è avvenuta davanti a tutti i giornalisti in sala e che il conduttore sosteneva "che io gli abbia dato (non ho ancora capito se verbalmente, in un articolo o in altra modalità) del vecchio" e del "riciclato". Parole che - assicura Galanto - il giornalista non ha mai pronunciato né scritto. "Al netto del merito della questione , il fatto è che qualche minuto dopo Insinna ha rincarato la dose", spiega, "È successo quando il rappresentante dell'Unicef mi ha chiesto se fossi disposto a stringere la mano al conduttore, in segno di riappacificazione. Non avendo nulla di personale contro Insinna, ho accettato senza nessuna resistenza (pur esprimendo il timore che il mio avvicinamento potesse nuovamente riaccendere l'animo di Insinna). Così, dopo un primo vano tentativo, la stretta di mano c'è stata".

Commenti

Marcello.508

Mer, 15/11/2017 - 11:04

«Humanum fuit errare, diabolicum est per animositatem in errore manere» (S. Agostino d’Ippona). Il cafone arricchito proprio non riesce a trattenersi.

compitese

Mer, 15/11/2017 - 11:47

Ma Insinna dove ha imparato l'educazione? Forse pensa di rifarsi presentando una serata per l'Unicef? Mi sorprende veramente che questa organizzazione abbia accettato l'accostamento ad un simile personaggio. Da parte mia sicuramente nessuna offerta!

oracolodidelfo

Mer, 15/11/2017 - 12:00

Inisnna dovrebbe fare un corso di dizione. Non si capisce cosa dice in quanto parla troppo velocemente ed in romanesco (che, quando ben parlato dai romani, è bellissimo)

oracolodidelfo

Mer, 15/11/2017 - 12:02

2 FF (Flavio e Fazio) = 2 " Flop ".......

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 15/11/2017 - 12:30

questo ceffo e della stessa provenienza di tavecchio(una certa tessera politica in tasca e nullità professionale) e ce lo dobbiamo sorbire per sempre !

schiacciarayban

Mer, 15/11/2017 - 12:42

Isinna è antipatico e arrogante, sarebbe ora che sparisse dalla circolazione, ma la RAI cos'ha in testa? Ama collezionare flop a nostre spese?

Fjr

Mer, 15/11/2017 - 13:10

Già non vederlo nella pubblicità dell’acqua è un sollievo se poi sparisse definitivamente penso farebbe solo un favore all’umanita’

tonipier

Mer, 15/11/2017 - 13:10

" QUESTO DEDUCE I RICATTI CHE FA QUESTO SIGNORE PER OTTENERE QUELLO CHE VUOLE" Non ci sono alternative...dovrebbe essere un grande marpione ricattatore per esibirsi ancora a spese del contribuente.

Fjr

Mer, 15/11/2017 - 13:12

Pezzente ...detto da lui è un complimento

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 15/11/2017 - 13:48

--ogni personaggio televisivo --persino ricci che con striscia ha messo alla berlina insinna---stalkizzato oltre misura e senza respiro--prima o poi perderebbe le staffe--quindi non capisco dove si voglia arrivare con questo strano esperimento sociologico----è perfettamente accertato che mettere in evidenza i punti deboli di ciascuno provoca reazioni scomposte---

Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 15/11/2017 - 14:09

Cosa ci vogliamo fare? Signori si nasce. L'accostamento all'unicef però non lo vedo male: sono quelli che mandando cibo e medicinali in Africa fanno si che il numero di risorse aumenti a dismisura...

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Mer, 15/11/2017 - 14:46

Forza elkid, ancora un altro sforzo e poi giri a destra direttamente, senza fare i soliti tuoi tre giri a sinistra!

Accademico

Gio, 16/11/2017 - 07:59

In tutto questo, fa indignare il comportamento d Rai che non sente il dovere di prendere seri provvedimenti censori nei confronti di questo villanzone che non mi sorprenderebbe vedere prodursi in testate, in sede di prossimi incontri con la Stampa. Anzi, Rai lo premia affidandogli la conduzione dell'imminente trasmissione in favore di Unicef.