Francesca De Andrè contro il padre Cristiano per la lite in strada

Non usa giri di parole Francesca De Andrè per commentare la presunta lite in strada in Gallura tra il padre Cristiano e la sua compagna e attacca su Facebook

Non usa giri di parole Francesca De Andrè per commentare la presunta lite in strada in Gallura tra il padre Cristiano e la sua compagna. Con un post su Facebook in cui la ragazza allega alcuni titoli dei giornali online sulla vicenda, la De Andrè afferma: "Chi costruisce castelli con le proprie menzogne si seppellirà sotto le sue stesse macerie. Ricordiamo che il colore dell’amore è rosso passione, non viola tumefatto.#ViolenzaSulleDonne". Cristiano De Andrè è stato protagonista di un furioso litigio con la sua compagna, nella notte, in un bar di Santa Teresa Gallura. Il cantante, in stato di ebbrezza, secondo quanto raccontato da alcuni testimoni, avrebbe aggredito la donna, costretta a ricorrere alle cure del pronto soccorso. Sul posto sono intervenuti un’ambulanza del 118 e i carabinieri della compagnia di Tempio Pausania, che stanno cercando di ricostruire la vicenda. Le testimonianze, da quanto si apprende, sarebbero discordanti. Al momento non sono stati emessi provvedimenti a carico di De Andrè. Le condizioni della donna, sempre secondo quanto appreso, non desterebbero preoccupazioni. Infine qualche testimone avrebbe visto De Andrè piuttosto alterato mentre urlava "odio tutte le donne".