La frase choc a Otto e Mezzo: "Barbara D'Urso peggio dell'Isis"

La frase choc su Barbara D'Urso durante il programma condotto da Lilli Gruber su La7 pronunciata dal filosofo Carmine Castoro

La frase choc arriva durante l'ultima puntata di Otto e Mezzo su La7, il programma condotto da Lilli Gruber. "A me Barbara D’Urso fa più paura dell’Isis". A pronunciarla è stato Carmine Castoro, filosofo della comunicazione. La Gruber ha presentato il suo ultimo libro, intitolato "Il sangue e lo schermo" e con un sottotitolo che ha attirato l'attenzione della Gruber: "Lo spettacolo dei delitti e del terrore da Barbara D'Urso all'Isis" (guarda il video).

Il filosofo ha provato a spiegare. "È un da a, nel senso che sono due polarità discordanti. Da un lato il massimo del sangue, della guerra e dell'odio rappresentato dall'isis e dall'esportazione del terrore nelle nostre città, ma c'è soprattutto una trasformazione progressiva della società in una fabbrica di odio, violenza e morte. E dall'altra parte abbiamo questa futilizzazione del dolore, una rappresentazione iper del dolore che ci porta a quelle che Pierre Bourdieu chiamava le 'tragedie senza legami'. Se al dolore noi togliamo la filiera delle cause, della storia, della memoria, delle responsabilità e delle soluzioni, abbiamo di fronte a noi un cinico trastullo al quale si dedicano con grande profitto tante trasmissioni e tanti conduttori. E questa è una cosa che è diventata insignificante e ignobile nel tempo".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 05/01/2018 - 15:50

Il Castoro farebbe meglio a sgrassarsi i capelli unti e bisunti e, magari, tagliarseli. Questi, da qualche tempo, sono gli ospiti più "qualificati" che la Gruber fa esibire nel suo zoo.

Tarantasio

Ven, 05/01/2018 - 15:58

-la società dello show trasforma quel che tocca in show- .... adesso ho capito

VittorioMar

Ven, 05/01/2018 - 16:11

...UN ALTRO PSICOLABILE A PIEDE LIBERO !!

paco51

Ven, 05/01/2018 - 16:14

se lo paracadutano dall'ISIS , io non intervengo! anzi penso che potrei condividere la sua gioia se non vuol vedere la signora conduttrice.

Giovanmario

Ven, 05/01/2018 - 16:43

infatti.. è notorio che l'isis si può sconfiggere con un semplice tasto del telecomando.. ma il suo evidentemente non è un problema di natura filosofica.. il suo è un problema di origine gastroenterologica.. e non è il solo a soffrirne in italia.. conosco molte simpatiche persone che non digeriscono le reti mediaset..

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 05/01/2018 - 16:47

quello che dice castoro sulla d'urso è vero ! anche se inficiato dalla fonte(lui il pseudofilosofo)che ha la discriminante di essere pugliese etnia che non vale nulla, tranne in una ventina di casi)

quell'io

Ven, 05/01/2018 - 16:52

Non conosco trasmissioni televisive che non abbiano come unico scopo quello di aumentare l'audience. La superficialità e la faziosità impazzano, il sensazionalismo fine a se stesso viene regalato a piene mani. Non fa eccezione la trasmissione della D'urso ma nemmeno quella della Gruber e mi guardo bene dal seguire entrambe.

ziobeppe1951

Ven, 05/01/2018 - 16:58

Aristotele e Platone..cos’erano..se il Castoro è un filosofo

btg.barbarigo

Ven, 05/01/2018 - 17:02

Avete fatto caso?Se la suonano e se la cantano sempre fra loro.Molto solerti a darsi ragione,l'immancabile capoccione bianco,Scanzi,qualche attorucolo certamente di sinistra che non deve mai mancare,Travaglio.Opposizione un optional.

daniel66

Ven, 05/01/2018 - 17:16

Questo tizio è uno dei tanti tirapiedi dei traditori che stanno distruggendo l'Italia con l'alibi dell'ideologia.

sparviero51

Ven, 05/01/2018 - 17:40

SULLE LABBRA DELLA GRUBER " MODELLO GOMMONE DA SBARCO " NON HA NULLA DA DIRE???

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 05/01/2018 - 17:48

Definire filosofo un tizio vuol dire riconoscergli una superiorità culturale dal momento che dovrebbe studiare tutto lo scibile umano,Questo vuol dire filosofia. Sarà sicuramente un laureato in filosofia delle comunicazioni. Laurea perfettamente inutile e se non fosse chiamato dagli amichetti rossi in TV sarebbe un morto di fame. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 05/01/2018 - 18:04

zipè aristotele e platone chi sono il tuo fornaio e il tuo erbivendolo ? che c..zo capisci tu di filosofia ? hai buttati li due nomi a caso senza sapere chi sono! ah ah ah!

Cheyenne

Ven, 05/01/2018 - 19:43

castoro chi?

semelor

Ven, 05/01/2018 - 19:56

Carmine Castoro una nullità che vuole apparire. Se non piace la D’Urso basta un clic sul telecomando e vede Rai tre oppure la sette, semplice. Ma raragonarla all’Isis mi sembra na c......a pazzesca.

simone64

Ven, 05/01/2018 - 20:28

Giovinap@ venti ? Forse 10

MOSTARDELLIS

Ven, 05/01/2018 - 21:01

Gentaglia...che pur di apparire dice qualunque fesseria.

ziobeppe1951

Ven, 05/01/2018 - 23:31

giovinapjsha...18.04...capisco che tu non conosca l’arte e la filosofia ..il tuo capobastone Enver Hoxha purtroppo ti ha negato il sapere..l'unico prodotto discreto in fatto di filosofia è stato Sami Frashëri

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Sab, 06/01/2018 - 06:28

Decontestualizzare le tragedie della vita è deviante e disonesto. Come è deviante fare titoli ad effetto sui giornali. Ciò che afferma Castoro è assolutamente corretto, sebbene abbastanza ovvio.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Sab, 06/01/2018 - 09:51

la D'Urso dovrebbe andare a fare la cameriera (nobile mestiere) ed il Castoro a rodere un pò di tronchi d'albero

Maver

Sab, 06/01/2018 - 10:06

Oggi va di moda stabilire dei parallelismi arbitrari senza curarsi di tener conto delle debite proporzioni. Vien fatto di chiedersi se davvero questo signore si è presentato in veste di filosofo o intendeva piuttosto trattare della doxa.

Ritratto di lettore57

lettore57

Sab, 06/01/2018 - 10:41

Ah la Legge 180......

DIAPASON

Sab, 06/01/2018 - 12:07

con gente in giro come questo presunto filosofo-imbonitore, la democrazia e' un pericoloso lusso, che non si puo' piu' permettere

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Sab, 06/01/2018 - 16:04

Anche la filosofia può essere stupida, il Castoro potrebbe andare dalla D'Urso a contestarla direttamente, e non gli succederebbe niente, se invece andasse dall'ISIS a fare il criticone perderebbe come minimo la testa. Il paragone "filosofico" è platealmente sbagliato negli effetti, lo capirebbe anche uno scolaro di prima elementare. Peggio è la Gruber che ha perso tempo con questo tizio, misera soddisfazione da invidia femminile per i suoi ascolti zerovirgola rispetto a quelli stratosferici della corazzata di Barbarella.