FuoriSerie

A volte a inizio mese conviene fare il punto di ciò che sta per arrivare. Visto che nella realtà tira aria di presidenziali infuocate, va detto che nel mondo delle fiction tra gli aspiranti alla Casa Bianca ce n'è uno che ha già praticamente vinto. È ovviamente Frank Underwood (Kevin Spacey), machiavellico protagonista di House of Cards. La nuova e quarta stagione della fiction politica, by Netflix, arriverà dopodomani su Sky Atlantic. Con perfetto tempismo ruota attorno a una campagna presidenziale. Per ora si conosce soltanto il trailer diffuso da Netflix. Si capisce subito che Underwood avrà i suoi guai con la moglie Claire (la bellissima Robin Wright), che l'ha scaricato nel finale della scorsa stagione. Diverse le novità nel cast, bisognerà vedere se tutte azzeccate. Intanto chi alla politica preferisce i super eroi prenda nota che dal 18 marzo torna Daredevil, la seconda stagione del vendicatore cieco targato Marvel debutterà su Netflix, con un nuovo cattivone, ovvero The Punisher, uno dei personaggi più ambigui del mondo Marvel. Dovrebbe uscirne uno scontro al calor bianco. Per chi ama la fantascienza va invece segnalato che dal 10 marzo torna su Fox Falling Skies, con i suoi alieni cattivi che hanno invaso la Terra. Domani arriverà su Premium Stories Mr. Robot, serie tutta incentrata sul complottismo e sulla potenza invasiva della rete. Al centro del racconto Elliot (interpretato da Rami Malek), hacker imbattibile, ma picchiatello. Se invece siete amanti dei classici ospedalieri non perderete la ripartenza di Grey's Anatomy il 14 marzo su Fox Life.