FuoriSerie

I Soprano, finiti 11 anni fa, sono senza dubbio la fiction che ha dato il là alla cosiddetta età dell'oro delle serie. C'è ancora gente che si lambicca le meningi sull'ultima puntata, andata in onda negli States nel giugno del 2007. Anche voi ne avete malinconia? Gioite: sta arrivando un prequel. Per il momento non se ne sa molto ma alcune indiscrezioni sono uscite su Hollywood Reporter.

Intanto non sarà un prodotto a puntate: si tratterà di un film, e non di una nuova serie. Il titolo c'è già: The Many Saints of Newark. Quanto agli sceneggiatori sono una garanzia di continuità. Ci sarà David Chase, che dei Soprano è stato lo showrunner e Lawrence Konner, altro sceneggiatore storico della serie. Di questo prequel Chase sarà anche il produttore. Alla regia, invece, Alan Taylor, uno dei registi più quotati della serie originale che proprio con I Soprano si mise in tasca un Emmy nel 2007. Sempre secondo l'Hollywood Reporter la vicenda sarà «ambientata nel bel mezzo delle rivolte di Newark degli anni Sessanta, quando gli afro-americani e gli italiani del New Jersey erano sul piede di guerra». Questo consentirà di seguire le vicende dei «gangster delle due comunità». Sembra quindi garantito il livello di ammazzamenti che caratterizzava, con gioia del pubblico, il prodotto originale. Qualche dubbio in più sul cast e soprattutto sui personaggi. Vedremo alcuni dei favolosi cattivi che abbiamo visto nella serie? Secondo Hollywood Reporter sì, anche se ovviamente in versione giovane. Non resta che aspettare e vedere se nuovo capolavoro sarà.