Il Gabibbo compra una pagina del Corriere per insultare Insinna

Striscia la notizia contro Affari tuoi: "Come è possibile che in un gioco basato sul caso la voce premi del budget si ripeta uguale all'anno prima?"

Colpo di mano del Gabibbo che prosegue la battaglia di Striscia la notizia contro Affari tuoi. Così il programma di Antonio Ricci ha deciso di comprare uno spazio pubblicitario sul Corriere della Sera per scagliare parole di fuoco contro il "rancoroso Insinna", un "rosicone perché lunedì non è stato premiato agli Oscar TV della Rai, mentre noi sì e abbiamo fatto un figurone" e che "dalla rabbia ha ingoiato un pacco da 500.000 euro, tanto ce l'ha sempre lì. Gli girano perché Striscia vince tutte le puntate con enorme vantaggio sul pubblico più pregiato". E poi: "Lui è invidioso perché noi siamo seguiti dai giovani e lui dal pubblico delle dentiere".

E continua il Gabibbo scatenato: "Mi rivolgo al vate dei pannoloni, l'incontinente Insinna". Poi l'accusa:"Signor Insinna, come è possibile che in un gioco basato sul caso la voce premi del budget si ripeta uguale all'anno prima (al 21 di maggio ad Affari Tuoi sono stati vinti 8.274.404,04 € nella scorsa stagione e 8.176.162,71 € in quella attuale)? Come fa tutte le sere ad avere i pacchi più alti alla fine?".

Infine il pupazzo rosso si autoincensa: "Striscia dimostra ogni sera che per cercare un brandello di 'verità' bisogna andare per strada, prendere anche delle botte, ricevere anche delle denunce. Invece Affari Tuoi, in onda sul servizio pubblico, illude che nella vita, senza possedere alcuna abilità, sia sufficiente aprire un pacco, accompagnato dalla musichetta giusta, per risolvere i problemi".

Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 30/05/2015 - 13:35

Gabibbo, ma perché tanta agitazione? Tutti sanno che in qualsiasi gioco televisivo, il caso non esiste, sono tutti, tutti, nessuno escluso, manovrati, impostati e finalizzati ad attrarre il massimo numero di telespettatori. Semmai quel che fa specie e vedere che uno stupido giochino con i pacchi riesca a fronteggiare una trasmissione come Striscia che, intrinsecamente è ben superiore come profondità di argomenti. Forse Voi avete perso molto smalto. Datevi una svegliata non servono azioni legali.

precisino54

Sab, 30/05/2015 - 14:20

Basta conoscere un po' di matematica e di calcolo delle probabilità ed ecco che è facile spiegare il presunto arcano. Trattasi della legge dei grandi numeri. Se lanciamo un dado non truccato sei volte probabilmente, direi quasi certamente, non avremo il presentarsi delle sei facce; se lo lanciamo infinite volte ecco che la percentuale che una faccia si sia presentata è molto prossima ad un sesto. Su 365 puntate annuali dei "pacchi" probabilmente la percentuale degli eventi vincenti è stabilizzata nei numeri indicati. Tutto ciò omettendo di dire che non seguo la trasmissione ma mi è capitato delle volte di assistere agli ultimi momenti e non sono stati rari i casi di vincite inesistenti.

IL_CORVO

Sab, 30/05/2015 - 18:09

Innanzitutto il disprezzo"per il pubblico delle dentiere2 lo trovo alquanto rozzo e fuori luogo..l'Italia ha 23 milioni di pensionati e,credo,non faccia schifo a nessuno essere seguti da quel target..mia nonna ad esempio vi guardava tutteble sere ed ha 73 anni..dopo questo spregevole commento cambiera' canale,quindi vi siete fatti autogol da solo caro Ricci. Inoltre verrebbe da dire:"da che pulpito" visto che una coppia di vostri inviati taroccava servizi da anni e voi ce li spacciavate come autentici..non basta denunciare,bisognava prima verificare..chi mi dice che le rincorse di Morelli siano veritiere?Chi mi assicura che i Tapiri non siano concordati?

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 30/05/2015 - 18:46

Teoricamente TUTTI, spettatori,presentatore ecc vorrebbero vedere il concorrente andarsene con dei soldi. Ed ecco che quando la Dottoressa sa che il pacco del concorrente NON contiene niente,gli fa un'offerta finale discreta che lo convince ad accettare. TUTTO QUI SENZA TRUCCHI!!! Saludos dal Nicaragua.

Solist

Sab, 30/05/2015 - 19:17

insultare tutti i nonni d'italia o chi per svariati motivi (anche malattie) è stato costretto ad un impianto dentale è alquanto disonorevole, meschino e infantile!! poi capirai ehehehehe andare a caccia di malaffare o disservizi in italia quando basta puntare il dito in qualsiasi direzione per trovarne a milioni

ego

Sab, 30/05/2015 - 20:13

Ricci con questo accanimento contro la trasmissione di RAIuno non fa altro che aumentare il tasso già elevato della sua antipatia.