La gaffe di Ben Affleck: prima rivela il titolo del film, poi fa marcia indietro

Ben Affleck è già al lavoro per la realizzazione del nuovo capitolo che racconta le avventure di Batman e che dovrebbe uscire nei cinema nella primavera 2018 e che segue "Batman v Superman: Dawn of Justice".

Ma durante la promozione del thriller The Accountant l'attore che interpreterà il celebre uomo pipistrello dei fumetti è incappato in una gaffe che ha già attirato sul film una pioggia di critiche. "Il film penso che si chiamerà The Batman", aveva detto durante un'intervista alla Associated Press. Un titolo certo poco originale, come ha fatto notare anche il giornalista. "Almeno questo è quello a cui stiamo lavorando, ma potrebbe cambiare", si è affrettato a dire Affleck, che poi a E!News ha precisato: "Ci riferiamo al film come The Batman, non ho detto che sia il titolo".

Intanto, dopo l'apparizione di Suicide Squade, Affleck vestirà i panni di Batman anche nel film di Zack Snyder Justice League (in uscita a novembre 2017): "Avrà un ruolo di primo piano in e sarà molto d’aiuto al team", ha assicurato Jeff Bewkes, amministratore delegato di Time Warner.