Garrison confida a Verissimo: "Ora aiuto gli orfani"

L'ex professore di danza di Amici non ha nascosto di aver maturato il sogno di diventare padre

Ai microfoni di Verissimo Garrison Rochelle ha parlato della sua lunghissima carriera. Un percorso esistenziale che l'ex professore di danza di Amici di Maria De Filippi ha sempre voluto affrontare con lo spirito di un fanciullo, come se fosse un eterno Peter Pan.

Garrison Rochelle e le sue confessioni a Verissimo

Può dirsi un momento televisivo molto emozionante quello che ha visto Garrison Rochelle diventare protagonista di una nuova puntata di Verissimo, dove il coreografo di fama internazionale ha speso alcune parole, confessandosi in diversi aspetti. “Io e Maria abbiamo parlato parecchio prima del mio addio ad Amici. Il percorso era semplicemente finito, era arrivato il momento di voltare pagina. Potevo farlo anche due anni fa ma non ero ancora pronto. Questa volta sì e non ho pianto quando ho visto la prima puntata della nuova edizione”. Queste le dichiarazioni che ha riportato il simpaticissimo Garrison, circa la sua decisione sofferta e maturata insieme agli autori e alla conduttrice di Amici, ovvero quella di abbandonare il celebre talent-show di Canale 5, che quest'anno è giunto alla sua diciottesima edizione consecutiva.

Ad Amici 18, al posto di Rochelle è subentrato l'aitante Timor Steffens, il quale vanta alcune importanti collaborazioni nella danza con Michael Jackson e Madonna. Sul conto della sua sfera privata, Garrison non ha nascosto di aver maturato il desiderio di avere un figlio, una volontà che il coreografo ha sublimato attivandosi nel sociale. Come? Garrison ha confidato che aiuta gli orfani, un gesto che gli riempie il cuore di gioia. La carriera di Rochelle non si è mai fermata ad Amici, questo perché, seppur a distanza, Garrison continua a montare coreografie per i ballerini del talent della De Filippi, e Rochelle al momento è principalmente impegnato nella realizzazione di spettacoli a teatro.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it su Facebook?