Gb, spende 21mila sterline per assomigliare alle sorelle Kardashian

Da sempre - esageratissimo - fan di Khloe, Kylie e Kim Kardashian, l'inglese James Holt è voluto diventare uguale a loro: tra le folli spese, quella di rendere le labbra gonfie come quelle di Kylie - con iniezioni di botox da 10mila sterline

Quanto si deve ammirare (amare?) una persona per decidere - effettivamente - di diventare come lei? Bisognerebbe chiederlo a James Holt, 23enne di Manchester (Inghilterra), che ha speso più di 21mila sterline in interventi chirurgici per assomigliare ai suoi idoli, le sorelle Kardashian Khloe, Kylie e Kim. Pronto a tutto per emulare le sue beniamine, Holt ha voluto per prima cosa ricreare le labbra gonfie - già chrirugicamente modificate - di Kylie, sottoponendosi ad iniezioni di botox per un valore di 10mila sterline - e 30 ml di siero. Tra le altre operazioni, iniezioni sugli zigomi, sotto gli occhi e lungo la linea della mascella, per un costo di quasi 6mila sterline.

Nonostante l'esagerato - e estremo - makeover, Holt non sembra deciso a fermarsi: il giovane, infatti, ha dichiarato al Mirror che continuerà a sottoporsi ad interventi chirurgici per diventare sempre più simile alle Kardashian: "Voglio che i ritocchini si vedano, è quello che spero - ha dichiarato -. Amo le Kardashian, specialmente Kylie, Khloe e Kim: il loro fisico, col fondoschiena grosso e la vita stretta mi fa impazzire". La prima volta che James si è sottoposto ad un'operazione di chirurgia estetica aveva 17 anni: "Feci un'iniezione di botox, ma non si vedeva niente. I giorni successivi tornai alla clinica estetica e mi sottoposi a molte altre sedute. Alla fine della settimana, le mie labbra erano completamente diverse: le adoravo".

Per quanto riguarda il fisico, determinato ad ottenere quello a clessidra delle Kardashian, James sta progettando di farsi rimuovere 6 costole, perché "senza, non riuscirò mai ad ottenere il vitino di vespa di Kim e Kylie". Ad Agosto, inoltre, James volerà in Polonia per operarsi al naso - un intervento da 4mila sterline. Nei suoi progetti futuri c'è anche rifarsi le natiche "per renderle rotonde come quelle di Kim".

I soldi certamente non sono un problema, dato che James conta sull'appoggio economico di tre sugar daddies, uomini che lo mantengono in cambio di favori di varia natura - ma non sessuali, assicura il giovane: "Non sono interessato ad alcuna relazione, al momento. I miei finanziatori? Mai incontrati".

Commenti

giovauriem

Mar, 19/07/2016 - 17:52

anche questo è un essere umano ?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 19/07/2016 - 19:13

Io avrei fatto altro tipo di iniezioni altrove...ne aveva piu' bisogno sicuramente.