Le gemelle Kessler unite anche dopo la morte: "Saremo in un'unica urna"

Le ceneri delle storiche soubrette verranno conservate in un'unica urna, insieme a quelle della madre

Rimarranno insieme anche dopo la morte. Le gemelle Kessler, storiche e inseparabili soubrette degli anni '70, hanno rivelato le loro volontà circa la conservazione dei loro resti, una volta che saranno morte. Ellen e Alice Kessler, 82 anni, hanno lasciato disposizioni nel loro testamento perché le loro ceneri vengano messe a riposare in un'unica urna. Nemmeno la morte, quindi, riuscirà a separarle.

Non solo. Le gemelle, infatti, vorrebbero anche che i loro resti fossero uniti a quelli della madre: "Io e Ellen vogliamo che le nostre ceneri vengano mischiate un giorno con quelle di nostra madre e possano essere conservate tutte e tre insieme", ha rivelato Alice Kessler al quotidiano Bild. La disposizione, contenuta nel testamento delle gemelle più famose della televisione, prevede che le ceneri delle due sorelle e quelle della madre vengano conservate in una sola urna. "L'urna comune fa risparmiare spazio.- ha spiegato Alice Kessler- Al giorno d'oggi si dovrebbe risparmiare spazio ovunque. Anche al cimitero".

Commenti

cgf

Lun, 05/08/2019 - 17:07

soprattutto si risparmiano un mucchio di soldi... al cimitero.