Gerry Scotti, altro che addio alla tv, da maggio torna con un nuovo show

Dal 4 maggio al conduttore è stato affidato un nuovo programma: la versione italiana dell’israeliano Who’s Still Standing che dovrebbe chiamarsi Attento Che Cadi

I fan di Gerry Scotti possono stare tranquilli. "Ho sessantanni, potrei lasciare la tv" aveva dichiarato il conduttore in un'intervista, gettando nel panico milioni di telespettatori innamorati dei suoi programmmi. Ma per ora, non accadrà nulla di tutto ciò, anzi.
Meno di tre settimane (fino al 30 aprile) durerà la doppia conduzione di Gerry Scotti e Paolo Bonolis ad Avanti un Altro, game show che ha dato nuovo vigore al preserale di Canale 5.

Infatti, dal 4 maggio a Gerry Scotti è stato affidato un nuovo programma: la versione italiana dell’israeliano Who’s Still Standing che dovrebbe chiamarsi Attento Che Cadi. Un game show puro che prevede una serie di domande, se le risposte saranno sbagliate, i concorrenti rischieranno di precipitare nelle botole sotto i loro piedi. Vincerà chi rimarrà in piedi.

Quarantotto le puntate previste, come riportato da Tv Sorrisi e Canzoni che rilancia le indiscrezioni di TvZoom, e da qualche giorno su Canale 5 sono partite le selezioni dei concorrenti tra i 18 e i 55 anni, appassionati di enigmistica.