Gf, Bobby Solo durissimo con Veronica: "Lei e sua madre non hanno voluto comunicare con me per 15 anni"

Intervistato dal settimanale Spy, Bobby Solo replica alle parole della figlia pronunciate in diretta al Gf: "Ho dato incarico a un importante studio legale di tutelarmi"

Bobby Solo replica duramente alle continue richieste di riavvicinamento della figlia Veronica Satti, attuale concorrente del Gf Nip.

Intervistato dal settimanale Spy, Bobby Solo spiega una volta per tutte cosa pensa di questa storia: "Ho dato incarico a un importante studio legale di tutelarmi perché a mio avviso si sta usando la mia persona per fare audience. C'è uno sfruttamento illecito della mia immagine a scopo di lucro. Non è più diritto di cronaca e questo non mi piace. Confermo quello che ho già detto: in 15 anni non sono mai stato contattato, né cercato se non da avvocati, carabinieri e cause penali. Questa vicenda si esaurirà solo dopo le settimane del programma, ma non ho alcuna preoccupazione perché sono fiducioso nel buon senso di chi guarda da casa".

Il cantante, quindi, ribadisce che la figlia Veronica Satti lo avrebbe cercato sempre e soltanto tramite avvocati. E non come sostiene lei per un interesse affettivo. "Avrebbe saputo come cercarmi, se solo avesse voluto - continua Bobby Solo -. Mi chiamano da tutto il mondo. Sarebbe bastata anche un’e-mail 'voglio abbracciarti e stare con te', invece di andare in televisione. Stanno facendo queste moine perché vorrebbero questo ricongiungimento al Grande Fratello per fare qualche punto di audience in più".

Bobby Solo è senza freni e non crede minimamente alle parole pronunciate durante l'ultima puntata del Gf dalla figlia Veronica: "Non c'è stata nessuna separazione. Sono state loro (Veronica e la madre Mimma Foti, ndr) a non voler comunicare con me per 15 anni per motivi economici. Lei lo ha detto in tutte le trasmissioni da due anni a questa parte, dove cercava solo soldi. Visto che quelli non ci sono, ora cercano altre strade. Veronica dice che ha rifiutato i soldi del mantenimento. Falso. Non ha rifiutato alcunché, ha semplicemente perso la causa".

Commenti

Fjr

Gio, 26/04/2018 - 18:27

Core de papà,

TonyGiampy

Ven, 27/04/2018 - 01:47

Se tua figlia non ha voluto vederti la colpa e' sola della tua ex moglie che durante questi anni l'avra' montata a dovere contro di te. Ora tua figlia e' grande e ha la sua testa per capire e decidere. Fai tu il primo passo, fatti conoscere e apprezzare, falle capire che in questi anni hai sofferto e avresti voluto stare accanto a lei. Lei capira' e stavolta sarai tu a portarla via da sua madre e avrai la tua vendetta. Una volta che i figli sono grandi nessun giudice li puo' togliere a un padre!!!

titina

Ven, 27/04/2018 - 08:00

Mi chiedo se il menefreghismo del padre l'ha fatta diventare lesbica, non avendo stima degli uomini. Lo penso perchè ad un tratto si interessa ad un uomo, se non è nella sua natura avrà capito che non tutti gli uomini sono come il padre? E' solo un dubbio.