Gf, Matteo Gentili: "Orgoglioso di aver amato per quattro anni Paola"

Intervistato dal settimanale Oggi, Matteo Gentili parla della sua nuova vita dopo Il Gf Nip: "All'inizio ero un po' perplesso, poi non mi sono fatto sfuggire l'occasione"

Il Gf Nip è stato un bel riscatto per Matteo Gentili dopo la fine burrascosa della sua storia d'amore con Paola Di Benedetto e il successivo fidanzamento lampo con Francesco Monte.

Il calciatore di Vicenza mai si sarebe aspettato che un'esperienza del genere potesse cambiargli così la vita, ma soprattutto avrebbe potuto fargli trovare l'amore. Intervistato dal settimanale Oggi, Matteo Gentili ha proprio parlato di questa sua nuova vita. "Non avrei mai pensato di partecipare a un reality - ha spiegato alla rivista Matteo -. Ma i social mi hanno massacrato dopo quanto ha fatto la mia ex in Honduras: volevo chiarire la mia posizione e da lì mi si è aperto un mondo".

Matteo confessa a Oggi che la proposta di entrare nella casa del Gf inizialmente lo aveva lasciato perplesso, poi però ci ha ripensato e non si è lasciato sfuggire l'occasione: "Quando Barbara D'Urso mi ha proposto il Gf ci ho pensato tanto, l'ho accettato proprio per il bisogno di fare una nuova esperienza. Le bollette non le pagherei più col calcio. Quindi vediamo che succede".

Ora che il reality è finito, su di lui si sono accesi i riflettori. Serate, ospitate, interviste, paparazzi e un nuovo amore: Alessia Prete. Il nuovo amore, però, non gli fa rimpiangere niente, anzi. Matteo spiega di essere orgoglioso del suo fidanzamento passato con Paola. "Resto orgoglioso di aver amato per quattro anni Paola - conclude Gentili -. Ma sono tanto altro e le ex non sono un problema. Argomento chiuso".