Giancarlo Magalli: "Paola e Chiara a Tale e Quale show, per me è no"

Giancarlo Magalli racconta su Facebook di aver rifiutato l'imitazione di Paola e Chiara a "Tale e quale show" insieme a Gabriele Cirilli. Polemiche tra i fan

Che Giancarlo Magalli sia il personaggio televisivo più curiosamente amato dal popolo dei social network è cosa nota. Da quando il re del mezzogiorno di Raidue ha percepito l'affetto che il pubblico gli riserva, ha aperto una pagina Facebook seguitissima, che al momento conta più di 58.000 fan. Capita che Magalli racconti sulle pagine del social la sua giornata a telecamere spente, ma capita anche che sveli alcuni succosi episodi televisivi non noti al pubblico. Domenica, ad esempio, l'uomo che gli utenti dei social avevano indicato, qualche mese fa, come ideale Presidente della Repubblica, ha svelato un proposta che gli è giunta e che ha seccamente rifiutato. Magalli ha scritto: «Rifiutare il duetto con Gabriele Cirilli a "Tale e quale show" nell'imitazione di Paola e Chiara. Fatto. (Tanto per dire che non è che dopo la vasca da bagno si può fare proprio tutto...)». Il riferimento del popolare conduttore romano è alla sua recente apparizione a "Pechino Express", in cui non solo ha sostituito il vero conduttore dell'adventure show Costantino Della Gherardesca ma si è anche concesso alle telecamere in un modo in cui nessuno lo aveva finora visto: totalmente nudo, in una vasca da bagno, coperto solo da un po' di schiuma, mentre riepilogava la situazione della gara in quel momento in corso.

E così non vedremo, in una delle prossime puntate, Giancarlo Magalli e Gabriele Cirilli nei panni delle due sorelle Iezzi. La proposta della produzione dello show di Raiuno condotto da Carlo Conti è stata nettamente rifiutata dal conduttore. I suoi fan hanno in genere mostrato il proprio consenso rispetto a questa decisione, ma non è mancata una scia polemica. Qualcuno ha "osato" dire a Magalli che sarebbe stato bello e divertente vederlo nei panni di una delle due sexy artiste di "Amici come prima" e "Kamasutra", aggiungendo anche un pesante - ma poco corretto, in italiano - «pensavo che avevi senso dell'umorismo», ma il conduttore ha prontamente risposto: «Secondo te vestirsi da donna, col mio fisico, e ballare sulle note di Paola e Chiara con Cirilli, col suo fisico, è una dimostrazione di senso dell'umorismo?». Quando gli han chiesto se lui avrebbe dovuto fare le veci della mora Paola o della bionda Chiara, lui ha risposto: «Avrei fatto schifo, più che altro».

Un'altra sua follower ha fatto notare che forse il "problema" sta nel duo da imitare, che probabilmente «Lucio Dalla e De Gregori in "Come fanno i marinai"» avrebbe incontrato il favore di Magalli, e lui ha commentato: «Beh, almeno non sono due ragazze». Il Presidente della Repubblica di internet ha una sua moralità.