Gianluca Vacchi: "Pago tutto alle banche Ma aspetto il Tribunale"

Gianluca Vacchi dopo il sequestro di beni per 10 milioni di euro per debiti con le banche adesso spiega tutto

Gianluca Vacchi dopo il sequestro di beni per 10 milioni di euro per debiti con le banche adesso spiega tutto. L'imprenditore in un'intervista a Qn sottolinea come sui social adesso sia cambiato il vento: "Ho ricevuto migliaia di commenti sui social network, con offese di ogni tipo, come se fossi in un crac finanziario. Invece è qualcosa che accade a migliaia di risparmiatori oggi. Se i tuoi consulenti ti dicono che ci sono state delle irregolarità nel conteggio degli interessi, mi sembra normale voler far chiarezza. E si è arrivati al contenzioso". Poi parla, nel dettaglio, della situazione con la banca: "L'istituto ha messo in campo i suoi strumenti, io pagherò se e nella misura in cui il tribunale riterrà. Su questo non si discute. [Ma in passato] ho avuto rapporti per centinaia e centinaia di milioni di euro con istituti bancari che ho sempre onorato". Infine prla della sua scelta di lasciare l'azienda: "Ho lasciato il lavoro subito, a 29 anni. Non so stare a una scrivania. Dall'Ima [l'azienda di famiglia, ndr.] sto lontano per mia volontà. Non sono il migliore gestore dell'azienda e lo so. Se più persone la pensassero come me, non fallirebbe l'85% delle aziende familiari alla terza generazione".

Commenti

QuantoBasta

Ven, 11/08/2017 - 12:17

Bisognerebbe premiare questo coraggio di contrastare le banche, da sempre ladre e protette dalla classe politica !!!

nopolcorrect

Ven, 11/08/2017 - 14:29

Nell'attesa scopati qualche bella fica e sbevazza tanto Dom Perignon...la tua classe, il tuo stile, sono inarrivabili. Complimenti.

bremen600

Ven, 11/08/2017 - 15:07

Caro Vacchi da oggi mi sei simpatico,in quanto vedo finalmente un uomo che ha tirato fuori il suo vero carattere da combattente.Se tu fossi venuto fuori prima avresti avuto più sostegno da tante persone,anzichè perdersi in balletti e sciocchezze varie.Ricordati vai avanti cosi e combatti le banche che non si meritano nulla!!!

Ritratto di pedralb

pedralb

Ven, 11/08/2017 - 15:43

Forse tutti i torti non li ha....andate a vedere come il tanto osannato Avvocato torinese ha preso in mano l' azienda di famiglia e in che stato l' ha lasciata alla sua morte!!!

Fjr

Ven, 11/08/2017 - 15:49

Goditeli quei soldi ,che se non te li godi tu se li arraffa di sicuro qualche mega presidente con la buonuscita ,magari dopo un crac miliardario

esulenellamiaPatria

Ven, 11/08/2017 - 21:49

Questo è il classico cialtrone che fa la guerra ,sapendo che ci sono mamma e papà pronti a intervenire.E' un fallito che non ha onorato i suoi debiti, altro che chiacchiere.Saluti.

bremen600

Sab, 12/08/2017 - 01:08

Fai fallire la banca!!!!