Giorgia: "Le canzoni sono strade ​che portano al cuore"

L'artista pubblica “Pop Heart” una raccolta di quindici cover in uscita venerdì 16 novembre

Dopo 23 anni di carriera, Giorgia si cimenta con una grande sfida. Una raccolta di quindici cover tra brani italiani e stranieri (da “Le tasche piene di sassi” il primo singolo scelto di Jovanotti, a “I Will Always Love You” di Whitney Houston). Un omaggio non solo ai grandi artisti preferiti e che in qualche modo hanno segnato il suo percorso artistico, ma è l'espressione della volontà della cantante di mandare un messaggio preciso e attuale ossia quello della “condivisione” e dell'appartenenza. Sempre nel nome della musica.

Dal 5 aprile con la data zero ad Ancona e poi da Torino il 10 aprile in tutta Italia fino a maggio partirà il “Pop Heart Tour”. Nell’attesa il 23 novembre al Duomo di Milano Giorgia terrà un concerto speciale per sostenere i bambini con disabilità, appoggiando l’associazione “Per Milano”. L’artista sarà accompagnata dalla sua band internazionale e dall’Orchestra Roma Sinfonietta con la direzione del Maestro Valeriano Chiaravalle. “In scaletta farò Come Saprei, Di sole e d’azzurro, Gocce di memoria - ha preannunciato - e se ce la facciamo Credo, Le tasche piene di sassi e Anima. Non mancherà l’Ave Maria di Schubert che è uno dei pezzi che mio padre cantava ai matrimoni. E vorrei anche se possibile cantare (You Make Me Feel Like) A Natural Woman".

Come mai la voglia di questa nuova sfida professionale?

"Avevo voglia di pensare e appropriarmi delle canzoni degli altri amatissime dagli altri. E’ un processo di appartenenza comune ed è dipeso anche dalla volontà di tirare fuori la mia anima pop, che si è consolidata nel corso della mia carriera. Sicuramente è stato anche un esercizio della mia voce che è sempre riflesso dell'anima, di quello che senti. Ecco perché ho scelto con molta attenzione i brani da interpretare".

È stato difficile interpretare “I Will Always Love You” di una delle tue artiste di riferimento: Whitney Houston?

"Non è neanche una delle mie canzoni preferite ma senza dubbio nel 1992 questo brano è stato uno spartiacque importante per la musica mondiale. Ho pensato tanto a questa canzone e ho cercato di assumermi le mie responsabilità, cercando di farla mia. I Will Always Love You si riallaccia anche a quando con le cuffiette da fan la ascoltavo nel mio piccolo cd player, ho cercato quindi di appropriarmi un po’ di quella mia fase della mia vita".

Che cosa dobbiamo aspettarci dal tour?

"Non ci sarà il parco centrale come l’ultimo tour perché che fatica! (Ride) Ma in scaletta ci saranno queste cover con qualche mia digressione del mio repertorio qua e là."

Ci sarà un volume due di Pop Heart?

"Se piacerà questo disco, perché no!"

TRACKLIST POP HEART 01. Le tasche piene di sassi 02. Una storia importante – Cameo di Eros Ramazzotti 03. Lei verrà 04. Gli ostacoli del cuore – Cameo di Elisa 05. Dune mosse 06. Il conforto Feat. Tiziano Ferro 07. Sweet dreams 08. L’ultimo bacio 09. I will always love you 10. I feel love 11. Anima 12. Open your heart 13. L’essenziale 14. Vivere una favola 15. Stay Feat. Ainé