Colpo di golf le "rovina" il lato b: modella querela Playboy

Liz Dickinson, 28enne statunitense, si è prestata come supporto per la pallina da golf. Ma qualcosa è andato per il verso sbagliato

Una modella ha querelato la Playboy Enterprises e al conduttore radiofonico Kevin Klein per un motivo davvero curioso: Liz Dickinson, modella statunitense di ventotto anni, è stata colpita da una mazza da golf sul fondoschiena, che stava offrendo come supporto per la pallina bianca durante un servizio fotografico per una campagna pubblicitaria.

La Dickinson, che non è una modella di Playboy ma ha vinto un concorso per poter partecipare alla campagna, dice di aver sofferto di un'abrasione cutanea e di un notevole shock psicologico, chiedendo un risarcimento danni di ben mezzo milione di dollari. Il caso, che risale al marzo 2012, è ora affidato all'Alta Corte di Los Angeles.

Commenti

biricc

Mar, 18/03/2014 - 11:57

In un modo o nell'altro certe donne sanno usare solo il culo per far soldi

Ritratto di charry_red_wine

charry_red_wine

Mar, 18/03/2014 - 12:44

..ricordi di infanzia..è esattamente la posizione che assumevo io quando mia nonna mi obbligava al siringone..ovviamente parliamo di culi diversi :D :D

sale.nero

Mar, 18/03/2014 - 14:22

Voglio commentare questa non notizia: non solo no gli darei un denaro bucato ma gli chiederei anche i diritti pubblicitari che si è fatta.

jeanlage

Mar, 18/03/2014 - 15:30

La pallina doveva farsela mettere sulla testa. Lì sicuramente non c'era nulla da rovinare.

michaelsanthers

Mer, 19/03/2014 - 06:35

abituata evidentemente a ragionare col di dietro,ha ottenuti risultati pari alla fonte ma vai a zappare ammesso ne sia capace

michaelfirst

Mar, 10/06/2014 - 12:35

un gran' belvedere! congratulazioni.