Grande Fratello: Gennalo Lillio sorpreso dal padre, che lo abbandonò: "Si è fatto vivo!"

Nel confessionale della casa del Grande Fratello, Gennaro Lillio si è lasciato abbandonare ad uno sfogo, dopo aver letto la lettera ricevuta dal padre, che abbandonò il gieffino da piccolo

Lo scorso lunedì 20 maggio è stata trasmessa la nuova puntata del Grande Fratello, che ha visto il gieffino Gennaro Lillio ricevere una lettera scritta dal padre, il quale lo abbandonò da bambino. Tra le parole riportate nella lettera si legge che il mittente non è interessato ad ottenere visibilità, per cui al momento chiede al figlio, il concorrente Gennaro, di avere un confronto con lui lontano dalle telecamere del reality show condotto da Barbara d'Urso.

La risposta di Lillio non si è fatta attendere. Nel corso del daytime Gennaro Lillio si è lasciato abbandonare ad uno sfogo, parlando del padre, che il gieffino non è mai riuscito a conoscere nella sua vita.

Gennaro Lillio risponde alla lettera del padre, al "Grande Fratello"

“Finalmente!– ha dichiarato visibilmente sorpreso Lillio nel confessionale del Gf16, durante il daytime di martedì 21 maggio – Si è fatto avanti: è vero che le versioni debbono essere ascoltate entrambe, però sta di fatto che io di mia madre mi fido ciecamente. Sapere dopo venticinque, ventisei anni, che comunque c’è un’altra versione…".

L'ex fidanzato di Lory Del Santo, dopo aver ricevuto la lettera del padre, intende fare luce sull'abbandono subito da bambino: "Sto cercando di capire cos’è che manca nella mia storia, nel mio percorso che io non so”.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it su Facebook?