Grande Fratello Vip, uno scherzo per Bosco Cobos

Il Grande Fratello Vip ha organizzato ieri un ben riuscito scherzo ai danni di Bosco Cobos: protagonista del gioco anche Elenoire Casalegno

Il Grande Fratello Vip ha dato vita ieri sera a uno scherzo divertente per Bosco Cobos. Le premesse affondano nella supposta espulsione di Elenoire Casalegno, eliminazione non avvenuta, trattandosi solo di un gioco degli autori del reality.

La scorsa settimana i ragazzi hanno preparando una prova teatrale e, nella casa di Cinecittà, è entrata una compagnia di professionisti per farli esercitare. Prima di andare via, uno degli attori ha conficcato un chiodo in uno dei panini che gli stessi attori avevano portato ai concorrenti come dono, dicendo che chi avrebbe estratto il chiodo sarebbe stato maledetto. In termini di gioco, l'estrattore del chiodo sarebbe stato cacciato dalla casa.

Dopo alcune discussioni con i compagni sull'opportunità di togliere il chiodo, Elenoire l'ha fatto, decisa a sfidare il fato, per poi andare in confessionale a chiedere se avesse commesso un'infrazione troppo grave. Il Grande Fratello è stato abbastanza chiaro: non era stato lui a mettere in guardia i concorrenti, ma un attore. Tuttavia, in molti hanno pensato che Elenoire fosse a rischio espulsione.

Invece si trattava di uno scherzo per Bosco: Ilary Blasi, chiamatolo in confessionale, gli ha comunicato che la coinquilina sarebbe stata squalificata, e lui con lei, per averla abbracciata subito dopo l'estrazione del chiodo. Uscito dal confessionale, Bosco ha confidato all'amica le parole della conduttrice che, d'accordo con gli autori, ha fatto finta di svenire. Sulle prime, il sudamericano è parso non credere al mancamento, ma poi si è anche preoccupato. Con la comunicazione di Blasi che si trattasse di un gioco, si è risolto tutto in una risata generale.