"Grey's Anatomy" senza Dempsey ma con l'italiano Gianniotti

"Il sole sorgerà di nuovo", promette il claim della 12esima stagione

«Il sole sorgerà di nuovo», promette il claim che accompagna poster e trailer della 12esima stagione. Torna oggi su FoxLife, Grey's Anatomy, la serie cult ambientata nelle corsie del Grey Sloan Memorial Hospital di Seattle.

La parola d'ordine è voltare pagina dopo lo shock della morte del neurochirurgo Derek Sheperd (Patrick Dempsey). Occhi puntati, dunque, su Meredith Grey (Ellen Pompeo) alle prese con la sua nuova vita di mamma single dopo oltre un anno dalla dolorosa perdita.

Nuove promozioni si intrecciano negli episodi di questa stagione, che vede l'ingresso nel cast dell'italiano Giacomo Gianniotti nei panni di Andrew De Luca. Italiano, romano della Garbatella, dopo essere emigrato con la famiglia in Canada, l'attore ha studiato recitazione approdando a Grey's Anatomy dopo aver partecipato ad altre serie tv (Beauty and the Beast, Reign, I misteri di Murdoch, Selfie).

Grey's Anatomy ai prossimi People's Choice Awards concorrerà con ben sei candidature.