Guai giudiziari per Gigi D'Alessio: "Anna non si fida più di me"

Il cantante napoletano racconta del rapporto con Anna Tatangelo che stavolta sembra scricchiolare davanti ai guai giudiziari

"Non ha fiducia e fa bene. Ogni volta che le presento un documento, un contratto da firmare, lo vaglia insieme con il suo avvocato. Non considera più la mia opinione. E questa è una cosa che pesa." Gigi D'Alessio da qualche tempo è coinvolto in due spinose questioni giudiziarie: la prima fa riferimento a un’auto di lusso del valore di 500 mila euro che il cantante non avrebbe mai nemmeno guidato. In un'intervista al Fatto Quotidiano ha spiegato di aver sottoscritto le rate dell’acquisto solo per fare un piacere a un amico. Altra vicenda riguarda l’accordo, poi non andato in porto, con Giovanni Cottone, ex marito di Valerio Marini. I due volevano riportare in Italia la produzione della Lambretta, operazione che però non gli è riuscita.

Il cantante napoletano racconta del rapporto con Anna Tatangelo con la quale convive ed ha un figlio. Un rapporto che è stato spesso al centro delle polemiche e che stavolta sembra scricchiolare davanti ai guai giudiziari di D'Alessio.