La guerra dei tweet tra Carlucci e De Filippi

Scoppia la guerra tra Milly Carlucci e Maria De Filippi. A far calare il gelo tra le due conduttrici sarebbe un episodio accaduto lo scorso maggio. A quanto pare la Carlucci avrebbe acquistato tweet falsi per vincere il premio 2015 “Trasmissione più amata dai social”. Il 25 maggio andò in onda su Rai Uno la trasmissione “Premio Regia Televisiva”, che avrebbe dovuto assegnare il premio al programma più amato dai social, in base ai voti ricevuti su Twitter.

Durante la diretta partirono alcuni tweet dall’indirizzo @defilippi_M e condivisi dalla pagina Facebook “Trash italiano” che sostenevano che la Carlucci avesse comprato voti falsi sui social. La presentatrice, dopo il declassamento del premio in menzione, decise di presentare una querela per diffamazione contro ignoti. La questione è finita in procura che ha convocato la De Filippi per spiegare i suoi rapporti con gli amministratori delle pagine social, colpevoli di aver offeso la Carlucci.”Qualcuno ha avanzato dei sospetti sulla regolarità della nostra votazione e questo non posso accettarlo – scrisse la Carlucci nel maggio scorso – Può darsi che qualcuno abbia deciso di boicottarci visto il successo che stavamo ottenendo? Sta di fatto che da ricerche effettuate dai miei collaboratori più o meno tutti i programmi hanno usato una strategia per cercare di ottenere più voti possibile”.

Annunci
Commenti

macchiapam

Mar, 09/02/2016 - 12:36

Scontro fra nani...