Gwyneth Paltrow promuove le uova vaginali. Ma i ginecologi protestano

L'attrice Gwyneth Paltrow sul suo blog ha lanciato una nuova moda, quella di utilizzare le uova vaginali di giada per migliorare i rapporti sessuali. Ma i ginecologi mettono in guardia sui rischi

L'attrice Gwyneth Paltrow sta cercando di promuovere una nuova moda stravagante: una serie di uova vaginali di giada che facilitano l'orgasmo durante i rapporti.

La sua moda, però, potrebbe essere molto pericolosa. Dal suo blog, Goop, Gwyneth Paltrow non parla degli effetti negativi, ma soltanto delle "opportunità". Le uova di giada sono in vendita dai 55 ai 66 dollari (60-70 euro, ndr) e secondo l'attrice garantirebbero una vita sessuale migliore.

Come è possibile? Secondo quanto scrive Gwyneth Paltrow sul suo blog, queste uova vaginali aumenterebbero il tono dei tessuti oltre che la fertilità, l'equilibrio ormonale e l'energia. Ma le ginecologhe americane hanno smentito il tutto e si stanno scagliando contro l'attrice. "Non c'è alcuna evidenza scientifica che dimostri l'efficacia delle uova di giada nel favorire l'orgasmo, migliorare la tonicità dei muscoli pelvici e l'equilibrio ormonale" - ha affermato Leena Nathan dello Ucla Health System.

La ginecologa ha voluto anche mettere in guardia sui rischi di questo trattamento "eccentrico quanto dannoso". Perchè trattenere queste uova all'interno del corpo per diverse ore "favorisce l'insediamento di batteri nocivi e quindi di infezioni batteriche, se non addirittura la sindrome da choc tossico che può rivelarsi fatale".