Il principe Harry vuole una bambina

Il Principe Harry ha detto di desiderare che il suo primo figlio con Meghan Markle sia una bambina: ecco cos'è accaduto nel loro viaggio in Australia

Mentre nel Regno Unito sale la febbre da Royal Baby, il Principe Harry sa già di desiderare una bambina.

Come riporta Sky, il sesto nella linea di successione al trono si trova in Australia per un viaggio istituzionale con la moglie Meghan Markle. Durante un evento ciclistico nell'ambito degli Invictus Games, un uomo gli ha urlato: "Congratulazioni! Spero sia una bimba", ottenendo in risposta dal Principe: "Anch'io". Proprio alla vigilia dell'approdo della coppia in Australia è stata infatti annunciata la prima gravidanza di Meghan.

Naturalmente, come da protocollo, si può sapere ben poco: non si conoscerà fino alla nascita il sesso del Royal Baby, non se ne conoscerà il nome scelto dai genitori, né quando potrebbe essere la data presunta del parto, dato che non si può conoscere di quanto la duchessa di Sussex sia incinta. Si stima però che Meghan sia in dolce attesa da circa quattro mesi e mezzo - quel che è certo è che il piccolo nascerà a primavera. Molti pensano che, se dovesse essere una bimba, il suo nome sarà Diana, come la mamma di Harry. Un'altra certezza invece: quale che sia il sesso del nascituro sarà il settimo nella linea di successione al trono britannico.

A causa dei fitti impegni di questo viaggio istituzionale, la coppia ridurrà però il suo ritmo. In questi giorni infatti Meghan si è fermata un po' per riposarsi, come il suo stato interessante normalmente richiederebbe. Anche nei prossimi eventi, Harry potrebbe trovarsi in alcuni casi a presenziare da solo, in accordo con la moglie - che però a quanto pare si sta dimostrando una stakanovista degli eventi ufficiali.