Heather Parisi: "Sono mamma di due bimbi sintetici"

Heather Parisi interviene nel dibattito sulla fecondazione dopo l’intervista di Dolce & Gabbana e la risposta di Elton John. E scrive una lettera a Domenico Dolce, pubblicata sul suo sito e sintetizzata con un breve post su twitter

"Caro Domenico Dolce, sono la madre di due ’bambini sinteticì nati con l’aiuto della scienza, di quelli che, secondo te, non hanno diritto di esistere al mondo, almeno in quel mondo ’naturalè da te descritto come ideale con l’ostentata sicumera di chi si crede in grado, dall’alto di una vita senza eccessi e piena di coerenza (sigh!), di impartire lezioni di morale, sociologia e financo psicologia". Heather Parisi interviene nel dibattito sulla fecondazione dopo l’intervista di Dolce & Gabbana e la risposta di Elton John. E scrive una lettera a Domenico Dolce, pubblicata sul suo sito e sintetizzata con un breve post su twitter.
"Ci sono migliaia di mamme famose (Celin Dion, Mariah Carey, Nicole Kidman, Brooke Shields, Sarah Jessica Parker, Emma Thompson, Christie Brinklie, Jennifer Lopez, per non parlare della »musa ispirartrice« delle tue collezioni) e non, che - prosegue Parisi - grazie alla scienza moderna, hanno potuto esaudire il loro desiderio di maternità e donare il loro
amore di madri. Nessuna di loro ti ’convincè?".

La showgirl afferma che la sua vita "non ha mai avuto un ’percorso naturalè, ma al contrario è sempre stata l’emblema dell’inconsueto, del non ordinario e quindi dell’eccezionale, nel significato originale del termine. Sono vissuta senza un padre fino all’età di 28 anni. Ho avuto una sorella con un padre diverso dal mio e ho avuto quattro figli da tre uomini diversi. Non propriamente una famiglia ’tradizionalè e certamente non la ’Sacra Famiglia".

Commenti
Ritratto di giordano

giordano

Lun, 16/03/2015 - 17:59

segui le istruzioni della casa quando li lavi, altrimenti scade la garanzia

roberto zanella

Lun, 16/03/2015 - 19:29

Questa ha aspettato sta storia di culi per avere ancora il suo spazietto...

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 17/03/2015 - 21:42

Ma questa che vuole?Io non l'ho capito, vuole per caso che ogni figlio abbia un padre diverso e poi vantarsene pure? Una volta donne simili si chiamavano tutti sanno come.

Tobi

Mar, 17/03/2015 - 22:06

cara Heather Parisi, io non so se tu sei una mamma di due figli sintetici. In realtà non so neanche fino a che punto sei mamma. I figli sono figli e sono sicuramente persone vere, ma la tragedia (umanamente parlando) è strapparli alle vere mamme (che lo fanno spesso in condizioni di indigenza e di sfruttamento, non perché a loro piaccia davvero. Ripeto i figli sono figli). Di sicuro so solo che tu sei una ignorante. E aggiungo anche che la tua canzone "cicale cicale" era brutta.

Ritratto di Sarudy

Sarudy

Ven, 20/03/2015 - 16:25

Heather Parisi ha perso una bella occasione per stare zitta. Questa bambolina che ha ballato una sola estate pensa di poter pontificare su società, stile di vita e famiglia solo perché ha avuto una certa notorietà. Mi faccia il piacere come avrebbe detto il grande Totò e se ne stia zitta che dalla vita ha avuto anche troppo e ha trovato anche lei l'America in Italia.