Helen Hunt in ospedale, il suo suv travolto da un’altra auto

L'attrice, che viaggiava sul sedile posteriore di un suv, è rimasta coinvolta in un incidente stradale riportando lesioni e una grande paura dopo che la sua auto si è capovolta dopo il violento scontro con un'altra auto

L’attrice premio Oscar Helen Hunt è stata portata d'urgenza in ospedale dopo che la macchina su cui viaggiava si è capovolta su se stessa a causa di una violenta collisione con un altro veicolo avvenuta ieri sera a Los Angeles.
Le riprese dell'incidente, catturate da telecamere a circuito chiuso presenti nella zona dell’incidente, mostrano che il SUV su cui la celebre attrice stava viaggiando sul sedile posteriore, ha avanzato pensando che l’incrocio, non regolamentato da semafori, fosse libero, ma al momento di attraversarlo all’improvviso è sopraggiunta ad elevata velocità una seconda macchina bianca e lo scontro è stato inevitabile, con il SUV che per l’impatto si è ribaltato da un lato.

L'attrice di tanti successi hollywoodiani come “Qualcosa è cambiato” con Jack Nicholson e “What women want” con Mel Gibson, è stata portata d’urgenza al "Cedars-Sinai Medical Center" di Beverly Hills dopo aver lamentato forti dolori all’addome e alla testa. In una nota diffusa dal suo addetto stampa, tuttavia, pare che la star 56enne sia "molto agitata e sotto shock, ma non ha subito gravi lesioni. Dovrà però trascorrere qualche giorno in ospedale in osservazione".
"TMZ" riferisce che le forze di polizia locali non hanno aperto nessuna indagine "per l'incidente e che droga e alcol non siano imputabili nell'incidente". Si tratterebbe, quindi, di una pura fatalità.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?