A Hollywood Jolie definita "mocciosa senza talento"

L'attacco hacker ai computer della Sony Pictures svela retroscena del mondo del cinema

L'attacco hacker ai computer della Sony Pictures si ripercuote sul mondo di Hollywood e comincia a sollevare un bel polverone. Dalla posta elettronica resa pubblica emergono retroscena imbarazzanti sui vip e sugli attori più importanti. La più colpita è Angelina Jolie, che in una mail viene definita da due importanti personaggi del mondo cinematografico «una mocciosa viziata minimamente talentuosa». A parlare della Jolie sono il produttore Scott Rudin e la vice-capo della Sony Picture Amy Pascal (già partner nel film The Social Network) che si scontrano sulla realizzazione di un film su Steve Jobs. I contrasti sarebbero nati proprio per colpa di Angelina Jolie, che voleva che il regista David Fincher la dirigesse in un film su Cleopatra, impedendogli di girare quello su Jobs. Nelle mail anche conversazioni con attori come Tom Cruise, Leonardo DiCaprio, Charlize Theron e un progetto di collaborazione tra la Marvel e la Sony.

Commenti

beowulfagate

Gio, 11/12/2014 - 13:56

E' di sinistra,ecco il suo talento.