I «percorsi di luce» della Pierobon

A Cervia i dipinti e le sculture dell'ex annunciatrice di Canale 5

Michele Vanossi

Dal 29 luglio al 20 agosto negli spazi del Magazzino del Sale Darsena di Cervia (Ra) sarà visitabile la mostra: «Percorsi di Luce - La via Francigena incontra a Cervia la via del sale». Qui saranno esposte almeno una trentina di tele e di sculture realizzate da Fiorella Pierobon, ex annunciatrice di Canale 5, da 15 anni scultrice e pittrice a tempo pieno (vive in Francia ed ha aperto nella Vecchia Nizza il suo atelier). Fino ad oggi ha realizzato oltre 400 opere che sono state oggetto di esposizioni personali e collettive. Molte sono state vendute in Francia, Italia, Gran Bretagna, Irlanda, USA, Australia, Giappone e hanno una loro quotazione sul catalogo degli artisti internazionali Drouot. La mostra personale è una tra le tappe di una lunga serie di esposizioni itineranti lungo il percorso della Via Francigena in Italia ed in Europa. E' stata ideata e realizzata prendendo spunto dai racconti di pellegrini e viandanti di ogni estrazione sociale (ricchi, poveri, soldati, re ecc.) che nei secoli hanno attraversato in lungo e in largo questo tragitto che era la principale via di collegamento tra Inghilterra, Francia, Svizzera e Italia. Inutile sottolineare che racchiude la grande passione dell'artista per il Medioevo (in particolare dal 1000 al 1400). Lstile che caratterizza le sue opere è l'astrattismo. Generalmente disegna le tele con le dita delle mani, senza pennelli, con olio e acrilico, per le sculture preferisce utilizzare polistirolo oppure plexiglass e alluminio anodizzato per essere poi tagliate col laser. Info e prenotazioni: www.fiorellapierobon.com tel.