I Simpsons entrano nella Storia: è la serie tv più longeva di sempre

Nel corso degli ultimi 26 anni sono diventati un fenomeno di cultura di massa e la serie è diventata uno show di punta della 20th Century Fox

Il canale televisivo Fox ha rinnovato "I Simpsons" per altre due stagioni, precisamente la 29esima e la 30esima, facendo così del cartone animato più irriverente della tv la serie televisiva più longeva nella Storia della televisione.

Con questo rinnovo la serie arriverà a 669 episodi, un record mai raggiunto prima e al momento detenuto da "Gunsmoke", serie televisiva statunitense di genere western trasmessa dall'emittente CBS per 20 stagioni, dal 1955 al 1975, per un totale di 635 episodi.

I Simpsons nel corso degli ultimi 26 anni sono diventati un fenomeno di cultura di massa e la serie può contare 32 Emmy Award, 34 Annie Award, un People’s Choice Award, un Environmental Media Award. Inoltre è stata la prima serie animata ad aver vinto un Peabody Award e nel 2012 hanno conquistato anche una nomination agli Oscar.

I Simpsons sono subito diventati uno show di punta della 20th Century Fox, grande casa produttrice di film e il numero del magazine TIME del 31 dicembre 1999 l'ha acclamato come "miglior serie televisiva del secolo", mentre il 14 gennaio 2000 lo show ha ottenuto una stella nella Hollywood Walk of Fame.