Imperdibile Jovanotti: ecco i concerti shakerati

Bastava la simpaticissima campagna «virale» ideata da Jovanotti per promuovere il suo show di stasera su Raiuno per essere contenti dello sbarco dell'artista in televisione. Da Terence Hill a Fiorello, passando per Flavio Insinna e Luciana Littizzetto, una fila di star si sono prestate a giocare con lui, ovunque, per realizzare mini spot, «clippini», che da settimane circolano sul web. Del resto, la serata è un evento: non è mica semplice convincere Lorenzo Cherubini ad affrontare il grande pubblico con un film dedicato al suo ultimo tour in giro per l'Italia: un conto è la risposta degli stadi, un altro quello degli spettatori seduti sul divano. Lo show, intitolato inquestanottefantastica, durerà un'ora e 55 minuti e racconterà con suoni e immagini il Backup Tour, che a giugno e luglio ha portato il cantante il 13 città, richiamando 400 mila spettatori e che è stato ripreso da 20 telecamere. Non solo davanti al palco: ci saranno anche riprese dal backstage e racconti del cantante. Che si è dedicato in prima persona al montaggio del programma, lavorando fianco a fianco con i registi, scegliendo i momenti migliori dei vari concerti e mostrando ai fan - sempre via web (su twitter Jova ha oltre un milione e 700mila follower) - i momenti della lavorazione. Ha coinvolto anche gli abitanti della sua Cortona, improvvisati promoter dello show. Divertenti anche le canzoncine e le filastrocche.
E se a Raiuno continuano a sostenere che le questioni sono separate, è difficile però non pensare che la scelta di affidare a Jovanotti l'apertura della stagione autunnale del primo canale, non sia un preludio del suo sbarco a Sanremo. Fazio lo vuole, il direttore Leone lo sogna, e lui ci sta riflettendo...