Isabella Biagini: "Mi alleno a fare la barbona"

La Biagini sta per perdere la casa e si dice pronta a vivere come una barbona

Isabella Biagini ospite al programma di punta del weekend di Mediaset, Domenica Live, condotto da Barbara D'Urso.

L'attrice vive con una misera pensione di 700 euro e, di recente, tra le pagine di Oggi ha esclamato: "Mi alleno a fare la barbona" in quanto sta per perdere la casa. Non solo, la donna, diventata famosa negli anni '60/70, vive in completa solitudine insieme al suo cagnolino Richard. Alla D'Urso ha anche detto: "Non ho mai chiesto niente a nessuno e non lo faccio nemmeno ora. Vivo su una panchina con il mio cane perché mi sono ritrovata senza casa perché sono stata raggirata. Ho venduto la casa ma i soldi mi sono stati sottratti".

La carriera della Biagini è stata costellara da gioie e dolori come la la morte della figlia Monica. Non solo anche proposte indecenti: "Il mio fisico attirava gli uomini potenti", confessò durante una intervista tra le pagine di Diva e Donna e il rapporto travagliato con gli uomini: "Il terzo marito di mia madre che mi spiava dal buco della serratura. Sentivo il suo alito. Una volta ho infilato il ferro della maglia nel buco, gli ho spappolato l’occhio".

Video che ti potrebbero interessare di Spettacoli

Commenti
Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 31/01/2016 - 19:16

Dio, infilare il ferro della maglia nel buco della serratura mentre il guardone vi è appiccicato. Più horror non si può. A parte questo, che avrà la sua ragione, Isabella cara, peccato non conoscersi.r.r. - 19,16 - 31.1.2016

uccellino44

Dom, 31/01/2016 - 19:36

Mi piacerebbe chiedere alla Biagini e a tanti altri ex attori o gente di spettacolo come hanno vissuto quando le lire e/o gli euro non gli mancavano, anzi sovrabbondavano! Non escludo che abbiano sperperato in bella vita e sollazzi vari, senza farsi mancare investimenti sbagliati oppure fidandosi di delinquenti spacciatisi per amici! Certo dispiace per la loro dabbenaggine ma chi è colpa del suo mal pianga se stesso!

seccatissimo

Dom, 31/01/2016 - 20:40

La mia immensa curiosità e la mia mania quasi patologica di tendere a leggere tutto quello che mi capita di vedere scritto, mi fa perdere un sacco di tempo in letture inutili come di questa NONnotizia qui sopra !

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 31/01/2016 - 21:56

uccellino, l'hai fatta fuori dal vaso

hectorre

Lun, 01/02/2016 - 00:06

Dario, il tuo buonismo rasenta il ridicolo.....per ritrovarsi su una panchina ha sicuramente sperperato i guadagni di quand'era una star della tv....e comunque conosco persone che vivono con 500€ al mese e non vanno dalla d'urso...dignità questa sconosciuta!

venessia

Lun, 01/02/2016 - 07:43

la conosco di vista è una persona elegante e distinta

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 01/02/2016 - 09:40

hectorre, riguardo lo sperpero, mi hai fatto ricordare Barbara Hutton, come dalla biografia su di lei. Miliardaria americana dello star system, alla fine ridotta in miseria. La colpa di quanti giudicano (severamente) è nella loro estraneità, nella mancanza di indottrinamento, di vissuto. Sono tali e tanti i fenomeni esistenziali (ignorati dagli estranei), che è impossibile giudicare quanti ne sono attraversati. Come si può incolpare qualcuno della sorte assegnatagli dal destino? Siamo tutti eroi su questa terra. Aprite gli occhi all'altro, non trinceratevi nella vostra soggettiva realtà. (Filautia)- Ecco, questo modo 'facile' di intervenire è populismo. Non filtrato da ampia Ragione. E poi, rammentiamo che Fellini andava ad intrattenersi con lei, perché ne percepiva un gran pregio trasmissivo. Una positiva energia. -riproduzione riservata- 9,40 - 1.2.2016

Tarantasio.1111

Lun, 01/02/2016 - 10:16

Uccellino 44... mi sa tanto che hai ragione, questa non la racconta giusta...""ho acquistato casa in Sardegna per due soldini"" ma per favore... non è stata capace, si è divertita...mia moglie ha sgobbato 25 anni per avere oggi una pensione di 600 euro eppure vive con dignità...cara Biagini chi è causa del suo male....

Tarantasio.1111

Lun, 01/02/2016 - 10:23

Dario Maggiulli....non è mai esistita una sorte assegnata dal destino ma ben sì, esiste quello che ne facciamo di quel che il destino ci assegna...meditare...

ilbelga

Lun, 01/02/2016 - 10:33

ma come mai ultimamente tanti artisti vanno a piangere in tv perché si ritrovano con una pensione minima. quando guadagnavano milioni di lire a serata dove li hanno messi, non potevano pagarsi i contributi o farsi una assicurazione personale. e cosa dovrebbe dire la gente che ha lavorato una vita e che ora deve sbarcare il lunario con 500 euro al mese?

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 01/02/2016 - 11:47

Vattene in Thailandia che con 700 euro vivi da regina e potrai permetterti anche un toy boy una volta a settimana.Datte na mossa no

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 01/02/2016 - 11:50

1111, Infatti, a ben meditare, tu sei un caso di sorte assegnata dal destino della quale hai fatto un pessimo uso. Come pure, quello dopo di te, scopre tutti i limiti della sua psicologia.

IlCandido

Lun, 01/02/2016 - 13:28

Dario, e'ammirevole il tuo desiderio di aiutare la Biagini. Ascoltami, non perdere tempo, firma un bel l'assegno e mandaglielo. Ma per piacere, non pretendere che altri facciano la stessa cosa, sceglieranno loro.

hectorre

Lun, 01/02/2016 - 15:12

Dario, volevo semplicemente farti notare che ormai è una prassi, per vecchie glorie televisive, approfittare della loro notorietà passata per chiedere aiuto...sportivi milardari finiti in povertà, attori e starlettine...ecc...ecc..credimi il destino è guidato dalle nostre scelte, può giocarci brutti scherzi durante il cammino ma solo chi si lascia trasportare senza lottare ne diventa vittima....ribadisco, conosco tante persone che dignitosamente e senza riflettori vivono con 500€ al mese...la mia non è estraneità nei confronti della Biagini e mi dispiace per la sua situazione, più semplicemente considero la dignità di alcune persone un valore aggiunto.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 01/02/2016 - 15:38

Diciamo pure che le formiche si sono rotte le balle di mantenere le cicale!

uccellino44

Lun, 01/02/2016 - 16:13

@DARIO MAGGIULLI@ - Per favore scenda su questa terra, perdoni chi la "fa fuori del vaso", visto che lei è così colto, perbenista e sa ben insinuarsi nell'animo umano (anche di persone che non conosce) con capacità straordinarie! "Mancanza di indottrinamento, di vissuto", "incolpare qualcuno della sorte assegnatagli dal destino", "populismo non filtrato da ampia ragione", "Fellini ne vedeva una positiva energia" (alla faccia..!)Mi fermo qui e concludo con la speranza di non essere censurato più di tanto: Dott.Prof.Dario Maggiulli, vada a c....e!!

tormalinaner

Lun, 01/02/2016 - 17:41

Con tutti i soldi che ha speso per il botox sarebbe ricca, lo ha voluto lei che si lamenta a fare.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 01/02/2016 - 18:03

Vi confesso, non so chi più necessita di una considerazione pietosa, se Donna Isabella o voi, sprovveduti. Ma diciamo -alla pari- E mi ci metto anch'io. Imago Dei. Non scandalizzatevi. Siamo tutti l'immagine di Dio. Per quel che ci è dato su questa terra. Il grande Leonardo Sciascia (forse perché influenzato dal suo celebre nome), scrisse A CIASCUNO IL SUO. Emblematico del 'destino' violentato. Da Wikipedia -La vicenda narrata è quella di un professore di liceo, Paolo Laurana, che inizia per curiosità personale le indagini sulla morte del farmacista del paese e dell'amico dottore, ma che si scontra con il silenzio di tutti i paesani, silenzio dovuto alla paura ed alla corruzione. Come commento alla tenacia nelle indagini del professore e alla sua tragica fine, l'explicit del libro si risolve in una frase lapidaria: « "Era un cxxxxxo." disse don Luigi » - -riproduzione riservata- 18,02 - 1.2.2016

giovanni951

Lun, 01/02/2016 - 20:51

Biagini, Turina, Lippi, tempo fa Califano ecc ecc non hanno saputo gestirsi ed ora pagano quegli sbagli..

hectorre

Mar, 02/02/2016 - 07:32

Dario,senza scomodare scrittori,poeti,filosofi e intellettuali di varia natura chiudo l'argomento con le parole del comico aldo baglio...."chi nasce dritto può diventare torto,chi nasce torto rimane torto"......

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 02/02/2016 - 09:35

hectorre, credi che il destino di Michael Schumacher sia stato guidato dalle sue scelte? - E poi, quest'ultimo che insudicia soltanto a mettersi in bocca nomi di persone sfortunate. Perché, Gianni Agnelli, pensate si sia scelto il suo destino? - A ciascuno il suo - -riproduzione riservata- 9,35 - 2.2.2016