Isola dei Famosi, Monte: "Non torno in Honduras per fare una sorpresa a Paola"

Intervistato dal settimanale Chi, Francesco Monte ha smentito categoricamente il suo ritorno all'Isola dei Famosi e la possibilità della pace con Eva Henger

Dopo il ritiro dall'Isola dei Famosi e l'intervista a Verissimo, Francesco Monte ha concesso un'intervista al settimanale Chi per chiarire ancora una volta la sua posizione in merito al presunto consumo di marijuana in Honduras.

"Accendo la tv o leggo alcuni giornali - dice Francesco Monte - e sembra che io sia un protagonista 'sempre presente' di un qualcosa che possa decidere le sorti dell’Italia! Bisognerebbe ritrovare equilibrio e sorrisi. Non per me, non per la mia vicenda, che verrà discussa in altre sedi, ma per chi lavora, per chi ha delle famiglie da mantenere grazie all’opportunità che L’Isola dei Famosi offre, per i telespettatori da casa, che, credo, cerchino relax e risate, per gli stessi naufraghi rimasti in gioco. Ma pur di parlare, per fare share, si è disposti a... vendere l’anima al diavolo".

E dopo una premessa tutt'altro che leggera, l'ex naufrago dell'Isola passa a Eva Henger: "Ho letto su Chi le dichiarazioni della signora Henger che mi avrebbe perdonato, se io avessi chiesto scusa. Sorrido. E dico: andiamo avanti, ma ognuno per la sua strada. Per me L'Isola e i teatrini che ne conseguono sono un capitolo chiuso da settimane".

Ma se di Eva Henger non ne vuole sapere, di Paola Di Benedetto sì. "Penso a Paola - continua -. Tifo per lei. E sto iniziando a immaginare come sarebbe vivere la vita reale. Ed è un pensiero bello, fisso, costante. La aspetto. O se mi invitano, andrò a prenderla quando uscirà. Mal che vada gli studi sono a Milano, saprò dove farmi trovare. Tornare all'Isola per farle una sorpresa? Ringrazio Alessia Marcuzzi per l’invito o per l’auspicio. Ma no. A Chi confermo che non succederà. Gli animi sempre bollenti di chi ha pensato che io potessi andare, ora si possono tranquillamente spegnere. Sorridete".

E per finire la lunga intervista, Monte spiega anche cosa ci faceva sotto casa della sua ex, Cecilia Rodriguez, quando ha ricevuto il tapiro d'oro di Striscia la notizia. "Ero appena uscito da un incontro di lavoro - conclude Francesco -. L’agenzia con la quale ho fatto un colloquio, tra le più celebri in Italia e conosciuta da tutti, ripeto 'da tutti', nell’ambiente, ha un ufficio che dista pochi metri da casa di Cecilia. Il caso, fortuna, succede che mi hanno beccato. Mi dispiace se ho creato problemi a Cecilia. Ma so che lei è intelligente e avrà capito. Le voglio bene".

Commenti
Ritratto di elkid

elkid

Mar, 20/02/2018 - 14:16

---caro monte --di italioti che fumano la ganja ce ne sono a milionate---ma ben divisi in due gruppi ---i furbi che lo fanno al chiuso delle proprie mura domestiche---e gli stolti come te che addirittura lo fanno in mondovisione e perdipiù in un paese dove le leggi in proposito son severissime--gli sbagli si pagano e tu stai pagando l'attacco di tutti i moralisti e bigotti del mondo---per quanto riguarda il fatto di non tornare all'isola mi sembra ovvio---se sei fuggito apposta per non rischiare che fai?--ti rimetti di nuovo in una situazione di pericolo?---

titina

Mar, 20/02/2018 - 14:38

Ma chi vede queste trasmissioni? E perchè sono famosi? Io non li conosco. sono ignorante?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 20/02/2018 - 15:44

Piu' che l'isola dei famosi mi sembra l'isola dei c......i, questo poi li batte tutti, ma e' il pupillo di casa...

oracolodidelfo

Mar, 20/02/2018 - 16:06

elkid 14,16 - chi fuma la ganja (come dice lei) non è nè furbo nè stolto, è un debole.

Clamer

Mar, 20/02/2018 - 16:21

Te lo aveva detto la mmma: non fumare. Ecco il risultato.

Ritratto di makko55

makko55

Mar, 20/02/2018 - 18:18

@titina, no, semplicemente come molti per fortuna distingui la m...a dalla cioccolata. Cordialità.