Isola dei Famosi, Raz Degan non sta bene: "Non so se riesco ad arrivare alla puntata"

Il malessere di Raz Degan si fa sempre più insistente. E poco prima della decima diretta dell'Isola dei Famosi si apprende che il naufrago ha avuto un pesante crollo nelle ultime ore

Sono giorni difficili per Raz Degan e poco prima della decima diretta dell'Isola dei Famosi, emerge un particolare sulla sua permanenza in Honudras.

Dopo essere stato morso da uno scorpione per Raz è iniziano un incubo. Il naufrago è sotto sorveglianza dei medici, non può svolgere le prove, ma deve solo riposare. In queste ore si apprende che le cose sono più dure del previsto e dopo essere stato svegliato da Giulio Base per la prova ricompensa, l'israeliano ha confessato: "Stamattina non ce la facevo. Sono tre o quattro giorni che non dormo più e se non rispetto il mio corpo, ho paura di non arrivare alla puntata. Non ce la faccio più".

Così Degan non ha svolto la prova ed è rimasto tranquillo nella sua capanna. Gli altri naufraghi dell'Isola si sono molto preoccupati e hanno cercato di aiutarlo in tutto. Anche Nancy Coppola ha notato il suo malessere: "Raz oggi l'ho visto veramente male, male, male. Ha le occhiaie, sta malissimo. Quando l'ho visto mi sono preoccupata".

E dopo la prova ricompensa, i concorrenti sono tornati da Raz per fargli sentire tutto il loro sostegno. Degan e Giulio si sono ritrovati vicino al fuoco e l'israeliano ha ribadito di reputare il regista "il più grande nominatore del secolo". Dal canto suo, Base ha replicato in confessionale: "Non trovo elegante che dica così. Io ho ancora una speranzella. Delle volte, il piccolo Davide batte il gigante Golia. Io per carattere, formazione, religione, sono sempre quello che porge la mano e più delle volte purtroppo questa mano è stata ritratta".

Ma il commento di Base non è piaciuto al pubblico che non credono fosse opportuno dire in confessionale di poter battere Raz Degan al televoto "solo perché lui sta male".