Isola, Marcuzzi desnuda: mutande sì, mutande no?

Sull'abito indossato dalla conduttrice per la finale del reality, si era scatenata una discussione social sulla presenza di particolare slip o "sotto il vestito niente"

"Per realizzarlo ci sono volute oltre 400 ore di lavoro. È composto da due elementi: una sorta di tuta, di calzamaglia, realizzata con una sottilissima rete di tulle di seta decorata in Swarovski applicati a mano, e il “vestito vero e proprio”, realizzato in cady di seta nero e poi cucito alla calzamaglia. In sostanza, questa calzamaglia, che arriva fino al décolleté, è stata coperta in alcuni punti dalla stoffa nera. Va indossato con delicatezza, perché il tessuto è molto delicato e Alessia è stata aiutata dalle sue assistenti. Inoltre, lei ha scelto delle scarpe sempre Versace, dal tacco di 14 cm. Così superava il metro e novanta, creando un effetto di grande impatto." A raccontare il retroscena del discusso abito indossato da Alessia Marcuzzi per la finale dell'Isola dei Famosi, è Claudia Scutti, che da 15 anni cura l’immagine della conduttrice.

La stylist ha precisato che, diversamente da quanto era stato ipotizzato, Alessia indossava degli slip "nascosti" sotto l’abito: "È molto appassionata di moda e le piace giocare. Nella vita di tutti i giorni si veste in modo semplice e comodo, perciò, quando va in tv, le piace osare e sperimentare. E, per la finale dell’Isola, abbiamo pensato a qualcosa di elegante ma sexy. In realtà nemmeno noi ci aspettavamo tanto clamore. È vero, il vestito aveva una nudità importante, ma non era volgare. Il look era studiato per risultare sensuale, ma raffinato. Le mutandine? Certo che le aveva: esistono in commercio dei perizoma che non hanno fili sui fianchi."