Isola, Rocco Siffredi senza veli resta fedele alle regole di Playa desnuda

Il day time del reality show va in onda in fascia protetta e gli operatori devono riempire le immagini di "bollini" coprenti

"È stata una sorpresa, ma è qui che volevo venire in ritiro per concretizzare tutti i miei pensieri. Devo tenere sempre il fuoco acceso e sperare di non soffrire troppo il freddo". Rocco Siffredi, arrivato su Playa desnuda e rimasto fedele allo spirito dell'isola (senza veli), parla di cose concrete e legate alla sopravvivenza. Eppure, i cameramen davanti cui si confessa, sono stremati. Devono continuamente rimpire di "bollini" le immagini del naufrago. Già che il day time viene trasmesso in fascia protetta, quindi tutto deve essere oscurato a dovere.

Come aveva annunciato in diretta lunedì, per il pornoattore non ci sono foglie o borse posizionate in modo tattico da coprire le sue grazie, Siffredi si è messo a nudo e ha intenzione di rimanerci in ogni senso. Poveri cameramen!